meilleur site porno gratuit escort girl arcachon

..

Category

Massage thaï

Beurette gratuit escort trans geneve

beurette gratuit escort trans geneve

This is my first time pay a visit at here and i am in fact pleassant to read everthing at alone place. I just stumbled upon your weblog and wanted to say that I have really loved browsing your weblog posts. I love your blog.. Did you design this website yourself or did you hire someone to do it for you? This helped me getting set up. I used it to help train my asst who is taking over shipping now that it is so easy. I like what you guys tend to be up too. This kind of clever work and reporting!

Great web site you have here.. I seriously appreciate people like you! Thanks for great info I was looking for this info for my mission.

My family always say that I am killing my time here at net, except I know I am getting experience everyday by reading such fastidious posts. What could you suggest about your submit that you simply made a few days ago? Does your blog have a contact page? Either way, great website and I look forward to seeing it expand over time. We are glad to welcome you on the portal We collected a lot of sexy galleries for every taste.

There are thousands of galleries in each category. Everyone will find photos of their interests. Watch and have fun! Hello, I think your site might be having browser compatibility issues. When I look at your website in Chrome, it looks fine but when opening in Internet Explorer, it has some overlapping.

I just wanted to give you a quick heads up! Other then that, awesome blog! Have you ever considered writing an ebook or guest authoring on other sites? I know my subscribers would enjoy your work. If you are even remotely interested, feel free to send me an e-mail. This blog post could not be written much better! Going through this post reminds me of my previous roommate!

He always kept preaching about this. You should also manage to easily fit into some plans that will care for your future needs also. Furthermore, in case the worst should happen as well as a covered person is associated with a traffic accident, their telematics box will become a GPS tool and emergency services may be notified from the whereabouts of the vehicle if necessary.

Another tip will be to speak to others which are having the same problem because you are. Why visitors still use to read news papers when in this technological world the whole thing is existing on net? I am happy to search out a lot of helpful info right here within the publish, we need work out more strategies on this regard, thanks for sharing. I am really happy to read this weblog posts wgich contains tons of valuble facts, thanks for providing such information.

Is there any way you can remove me from that service? I was wondering if you ever considered changing the layout of your website? Youve got an awful lot of text for only having one or 2 images. Excellent post but I was wanting to know if you could write a litte more on this subject?

Your mode of telling all in this article is actually nice, all be able to easily be aware of it, Thanks a lot. I know my subscribers would value your work. I would like to thank you for the efforts you have put in penning this website. I am hoping to see the same high-grade content by you in the future as well. In truth, your creative writing abilities has motivated me to get my own site now ;.

Do you know if they make any plugins to safeguard against hackers? Would you be interested in trading links or maybe guest authoring a blog post or vice-versa? My site covers a lot of the same subjects as yours and I think we could greatly benefit from each other. If you happen to be interested feel free to shoot me an e-mail.

I look forward to hearing from you! If you are going for finest contents like I do, only visit this web page daily because it offers feature contents, thanks. Gengibre é ingrediente secreto na luta contra peso. Excellent way of explaining, and good paragraph to get data about my presentation focus, which i am going to convey in school. Kindly permit me recognise in order that I may subscribe. Do you know if they make any plugins to assist with SEO?

If you know of any please share. This piece of writing offers clear idea in favor of the new viewers of blogging, that truly how to do blogging.

It consists of fastidious data. Do you have a spam issue on this website; I also am a blogger, and I was curious about your situation; many of us have created some nice methods and we are looking to swap solutions with others, please shoot me an email if interested. IE nonetheless is the market leader and a good section of people will leave out your excellent writing due to this problem.

Right now it appears like BlogEngine is the best blogging platform available right now. You seem to know a lot about this, like you wrote the book in it or something. I think that you could do with some pics to drive the message home a little bit, but instead of that, this is magnificent blog.

I have read so many content about the blogger lovers but this post is truly a fastidious article, keep it up. Why people still make use of to read news papers when in this technological globe all is available on web?

Do you have to have a Pay For every Simply click look for motor administration company to assistance you get your Google AdSense paying out under regulate? Google ads can be a fantastic way to push additional website traffic to your website and in the long run generate far more income, or they can rapidly send out you to the bad house if you you should not know what you happen to be doing.

There are quite a few important issues to take into account when searching for a Pay out Per Click on look for engine administration corporation who can support you improve your ROI, and not travel you out of organization in the method. They will not just pick a handful of conditions they arrive up with in a brainstorming session, they will use compensated resources to uncover out from the search engines what people today are essentially typing in and wanting for.

Focus on every ad to each search term phrase — When you operate a Google advertisement, you want it to be specific to what the online searcher is on the lookout for. Most shell out for every simply click research motor promoting corporations will make two or a lot more ads for each search term phrase and then see which ad outperforms the other.

You might get two clicks out of ten visitors on just one advert, and one click out of ten visitors on a different advertisement. In any PPC campaign, you want to locate the winners and hold functioning them, and remove the inadequate-executing ads.

Google will demand you significantly less dollars to run advertisements that readers like — so it pays to locate the winners.

If you have an advert that is performing effectively, and doubling your income, you want to know about it so you can maintain managing it and get additional adverts like it out there performing for you. Which is why a lot of local little enterprises transform to a fork out for each simply click search motor management company if they want to begin functioning ads. Some of this is dependent on the variety of adverts you want to operate, your advertising finances and the practical experience of the Seo company.

When you are interviewing PPC advisors and analyzing who will be the ideal match for you to work with, try to remember that you might be just paying the advisor for guidance and implementation of the campaign. The value of the advertisements by themselves will require to be paid out independently — normally this is carried out as a result of a credit score card. If you run a area business, it can be really financially rewarding to run a PPC campaign.

There is significantly much less opposition in the nearby-advert sphere than there is for services that have a country-huge or international viewers. For assistance and assistance environment up your personal PPC marketing campaign, I invite you to call me, Emily Cressey.

My pay out for every click look for engine [http: Hi colleagues, pleasant piece of writing and good arguments commented at this place, I am really enjoying by these.

Superb website you have here but I was wondering if you knew of any community forums that cover the same topics talked about in this article? If you have any suggestions, please let me know. Hello, all the time i used to check web site posts here early in the dawn, as i love to learn more and more.

That is a great tip especially to those new to the blogosphere. Short but very accurate info… Thank you for sharing this one. A must read article! My brother suggested I might like this blog. He was entirely right. This post truly made my day. I would like to apprentice while you amend your site, how could i subscribe for a blog website?

The account helped me a acceptable deal. I had been a little bit acquainted of this your broadcast provided bright clear idea. This paragraph will help the internet viewers for creating new webpage or even a blog from start to end.

I believe this is among the most important info for me. However wanna statement on some general issues, The website taste is ideal, the articles is in point of fact nice: Just right task, cheers. An intriguing discussion is definitely worth comment. You seem to know so much about this, like you wrote the book in it or something. I think that you can do with some pics to drive the message home a little bit, but other than that, this is excellent blog. If you are headed to have a conventional marriage, you can have a good updo piled good for lid of your head Christian Louboutin Outlet.

Christian Louboutin shoes were born in when he opened his first boutique in Paris. Wow, this paragraph is nice, my sister is analyzing these kinds of things, so I am going to tell her. There is definately a lot to find out about this topic. Do you use Twitter? We stumbled over here by a different web address and thought I might check things out.

Look forward to checking out your web page yet again. Hello, I enjoy reading through your post. I wanted to write a little comment to support you. I found your blog using msn. This is a very well written article. I will make sure to bookmark it and return to read more of your useful information. I will definitely return. I simply could not leave your website prior to suggesting that I extremely enjoyed the usual info a person supply to your guests?

Is going to be again regularly to inspect new posts. As you all know that speed of our lifestyle has increased and we want anything to be finished swiftly. In olden times could be time did not participate in an significant part as significantly as I does now. Everyone is in a hurry to attain somewhere, to see one thing… to do some thing.

Thanks to our mother nature of curiosity, we have been and are generally obtaining ways to make factors simpler for us. This is also producing our lifetime superior in some ways.

You will not need to have to go everywhere to see how engineering has influenced us. So you see, at least just one member of the relatives is familiar with the objective and is familiar with how to use them.

You may perhaps not be informed, but this individual is dependent on it everyday to make existence easy. Your spouse employs it each day and will be utilizing it for a variety of years until a single working day it stops operating. Similarly, there are lots of additional examples like your washing device, water heater, iron, television set, fridge, oven, even your coffee-building equipment, and so forth. Lisa just lately shifted to a new location.

She is a one mom fast paced with her lifetime and career. She is bought with her all the probable electronic objects that she could consider of because they make her everyday living much more comfortable and workable. All the things is new for her so she will take time to regulate to the new spot. She has to discover out if there is a bakery nearby, a cafe, professional medical store, healthcare facility, and sure of study course she also has to know if there are electricians close to… what if on day the heater stops doing the job!

The very last one will be challenging to find… you should possibly be incredibly fantastic at fixing issues or must be a technician oneself. But do not be upset about that for the reason that we can even now perform on it. Perfectly, fixing electrical appliances will of program pinch your pocket even if the fault is a modest a person. If we choose treatment to select the right product or service from a right resource it will to a sure extent help save us from unnecessary repairs.

To reveal it even more, if you invest in a branded merchandise it will value you much more at the commencing but it will be of worth. Also, you may get totally free services for specific time period which can be a yr or two.

Even right after the period is more than they may possibly only cost you a bare minimum rate for any repair work carried out. This way you preserve income and you also know the place to speak to if the trouble persists. Maintenance is also extremely essential. Always wipe cleanse the equipment as for every the guidelines right after utilization, especially objects this kind of as oven, toaster, blender and many others. When you maintain them in great ailment you enhance their everyday living and the problems finished is a lot less.

Check out if the cords are effectively related and use a correct socket for the wire. You can also refer to the equipment brochure when you might be going mistaken. Very useful advice within this article! Many thanks for sharing! I just stumbled upon your weblog and wanted to say that I have really enjoyed browsing your blog posts. Will you kindly drop me a mail? Juntamos todos os ingredientes misturamos bem. I know this website presents quality depending articles and additional stuff, is there any other web site which provides such stuff in quality?

I blog frequently and I genuinely appreciate your information. This great article has truly peaked my interest. I am going to book mark your site and keep checking for new details about once per week. I subscribed to your RSS feed too.

Magnificent items from you, man. I have take into account your stuff prior to and you are just too fantastic. I cant wait to read far more from you. This is really a wonderful web site. Just wanted to say keep up the excellent job!

I was seeking this certain information for a very long time. Thank you for sharing your thoughts. I truly appreciate your efforts and I will be waiting for your next post thanks once again.

However, what about the conclusion? Are you sure in regards to the source? If some one desires to be updated with newest technologies therefore he must be pay a visit this web page and be up to date daily. Hi, I do believe this is an excellent web site. Money and freedom is the greatest way to change, may you be rich and continue to help other people.

I look forward to brand new updates and will talk about this site with my Facebook group. This is my first visit to your blog! We are a team of volunteers and starting a new initiative in a community in the same niche. Your blog provided us valuable information to work on. You have done a outstanding job! Is it tough to set up your own blog?

Do you have any points or suggestions? Does running a well-established website like yours require a massive amount work? Please let me know if you have any kind of recommendations or tips for new aspiring blog owners. What web host are you the use of? Can I get your associate hyperlink in your host? I want my website loaded up as quickly as yours lol. Hello, constantly i used to check blog posts here early in the dawn, because i like to find out more and more.

Wow that was odd. Anyhow, just wanted to say great blog! Hi colleagues, pleasant paragraph and fastidious arguments commented here, I am really enjoying by these.

I did however expertise some technical issues using this website, as I experienced to reload the site lots of times previous to I could get it to load properly. I had been wondering if your web hosting is OK? Well I am adding this RSS to my e-mail and can look out for a lot more of your respective interesting content. Make sure you update this again very soon.

I seriously enjoyed reading it, you are a great author. I will be sure to bookmark your blog and definitely will come back later on. I want to encourage you to ultimately continue your great job, have a nice afternoon! Simply desire to say your article is as astounding.

The clearness in your post is simply cool and i could assume you are an expert on this subject. Well with your permission allow me to grab your RSS feed to keep updated with forthcoming post. Thanks a million and please keep up the rewarding work. I am truly thankful to the owner of this web site who has shared this impressive post at at this place.

And i am happy studying your article. However should commentary on few basic things, The web site style is perfect, the articles is in point of fact great: I like the helpful information you provide on your articles.

I will bookmark your blog and test once more here regularly. Exploring in Yahoo I at last stumbled upon this website. Reading this info So i am happy to exhibit that I have an incredibly excellent uncanny feeling I came upon just what I needed. I most for sure will make certain to do not omit this website and provides it a look regularly.

Kindly allow me know so that I may just subscribe. It is actually a nice and useful piece of info. I am happy that you simply shared this helpful information with us. Please keep us up to date like this. Thank you for sharing. Thank you for sharing your info.

I truly appreciate your efforts and I will be waiting for your further post thanks once again. There can be a few accessories you can add to their housing to make sure they stay happier. The three most significant Betta fish tank accessories are water filters, water heaters and thermometers.

Do you mind if I quote a couple of your articles as long as I provide credit and sources back to your blog? My blog site is in the very same area of interest as yours and my visitors would genuinely benefit from some of the information you present here. Please let me know if this alright with you. Its such as yyou read my thoughts! Yoou appear to grasp so much approximately this, like you wrote the e book in it or something.

I thihk that you simply caan do with a few percent to force the message hhouse a bit, but other than that, that is excellent blog. I truly enjoy reading your blog and I look forward to your new updates. Keep up the good work! You realize, a lot of individuals are hunting round for this info, you can aid them greatly.

I am genuinely pleased to glance at this blog posts which contains plenty of useful information, thanks for providing these statistics. I know this is kinda off topic but I was wondering which blog platform are you using for this website?

I would be awesome if you could point me in the direction of a good platform. Do you know how to make your site mobile friendly? My web site looks weird when viewing from my iphone 4. I think the admin of this web site is in fact working hard for his web page, because here every material is quality based stuff. My family members every time say that I am wasting my time here at net, however I know I am getting knowledge all the time by reading thes pleasant articles or reviews.

Your web site offered us with valuable info to work on. Hi there, I enjoy reading through your post. Fibre optic cabling will not run you much, and they are simple to install. Once you have evaluated the problem of the dead battery, bring out the jumper cables. Furthermore, wavelength division multiplexing enabled the fiber optic cables to transport massive levels of data. Hi to all, how is the whole thing, I think every one is getting more from this web site, and your views are good designed for new people.

At this moment I am ready to do my breakfast, afterward having my breakfast coming again to read additional news. Does your site have a contact page? Either way, great blog and I look forward to seeing it develop over time. I do not even know how I ended upp here, but I thought this postt wwas good. If you would like to grow your know-how just keep visiting this site and be updated with the latest gossip posted here. Wow, this post is fastidious, my younger sister is analyzing such things, thus I am going to tell her.

Pay Day Loan dice: A Payday Loan dice: Direct Lender Loans dice: Best Online Loans dice: Pay Day Loans dice: Fastest Payday Loan dice: Payday Loans Online dice: Best tools cracked dice: Will you please drop me a e-mail?

You are my intake, I have few web logs and occasionally run out from post: I need to to thank you for this good read!! Komunitas Pembibit dan Peternak Indonesia dice: Hi there, I check your new stuff regularly. Your story-telling style is witty, keep it up! Situs Tanya Jawab Online dice: Hello just wanted to give you a quick heads up. Jaket baby terry dice: I am going through some of these issues as well.. Celana jeans terbaru dice: I am facing some of these issues as well.. I am curious to find out what blog platform you happen to be working with?

Kemeja flanel pria dice: Cymbalta Weight Loss dice: Online shop pria dice: I like all the points you made. I am always browsing online for posts that can assist me. I enjoy the efforts you have put in this, regards for all the great posts. I your writing style genuinely enjoying this internet site. Thanks for helping out, good info. Hi, just wanted to tell you, I enjoyed this post. I adore meeting useful info, this post has got me even more info! Manfaat Terapi Ozon dice: I like this blog so much, saved to favorites.

Informative article, just what I needed. You have brought up a very fantastic details, thank you for the post.

Pengobatan Alternatif Jantung dice: I think this web site contains some rattling excellent information for everyone: Glad to be one of the visitants on this awe inspiring web site: Dokter Kanker Paru Paru dice: Saved as a favorite, I really like your web site! This text is invaluable. Where can I find out more? You have brought up a very excellent details, thanks for the post. I could not refrain from commenting.

Well I truly enjoyed reading it. This post procured by you is very helpful for proper planning. Ciri Kehamilan Pertama dice: Hey, I think your blog might be having browser compatibility issues.

This is a really good tip particularly to those fresh to the blogosphere. Simple but very accurate info… Many thanks for sharing this one. I will definitely comeback. This is actually a terrific web site. Today, I went to the beach front with my kids. Keep up the good effort. Hi, just wanted to mention, I enjoyed this article. Free Japan Adult Video dice: Let me try it out.

Streaming Hentai Online Free dice: Keles Artinya Apa Annotated Bibliography dice: Will try it out. Watch Jav Free HD dice: RSO oil for sale dice: This is my first time visit at here and i am truly pleassant to read all at single place. I was checking continuously this weblog and I am impressed! It in truth was once a amusement account it. Your individual stuffs excellent. All the time maintain it up! It is actually a great and helpful piece of info.

I am glad that you simply shared this helpful information with us. Please stay us up to date like this. This is my first time pay a visit at here and i am truly happy to read all at single place. I was able to find good advice from your articles. Some truly wonderful information, Gladiola I noticed this. Angka keluar togel hari ini dice: This is just just one of the concerns, frequently asked about Bitcoin.

How Does Bitcoin Work? Gains and Challenges of Bitcoin A person of the advantages of Bitcoin is its reduced inflation risk. How to Make Revenue with Bitcoin Unlike other currencies, there are three means to make dollars with Bitcoin, preserving, investing and mining. Volatility of Bitcoin The value of Bitcoin dropped in latest weeks because of the abrupt stoppage of trading in Mt. World Experiences Bitcoin Extra folks have accepted the use of Bitcoin and supporters hope that a person working day, the electronic currency will be employed by people for their on the web shopping and other digital offers.

The Potential of Bitcoin Bitcoin operates, but critics have claimed that the digital forex is not completely ready to be used by the mainstream mainly because of its volatility. How Does Bitcoin Function?

Advantages and Threats of Bitcoin One of the rewards of Bitcoin is its lower inflation chance. Bitcoin has a low risk of collapse unlike conventional currencies that count on governments.

How to Make Cash with Bitcoin Compared with other currencies, there are 3 ways to make cash with Bitcoin, preserving, buying and selling and mining. Volatility of Bitcoin The benefit of Bitcoin dropped in new months due to the fact of the abrupt stoppage of buying and selling in Mt. Earth Experiences Bitcoin Additional men and women have recognized the use of Bitcoin and supporters hope that a person day, the electronic currency will be applied by buyers for their on-line browsing and other electronic offers.

The Long term of Bitcoin Bitcoin operates, but critics have claimed that the electronic forex is not all set to be utilized by the mainstream because of its volatility. Divorce Attorney in Johns Creek dice: Roofers in dice: Finally someone writes about Roofing Company Keep on writing, great job!

Peculiar article, exactly what I wanted to find. Super Sexy, Sensuelle et Naturelle Fille. Je suis a fille blonde, visage d'ange, voix douce, peau soyeuse J'adore apprécier leur plaisir, je suis très ouvert et éduqué.

Je fais une fellation naturelle, 69, GFE, bisou francai European Boy massages et plus!! Je suis Antony un jeune homme de 31 ans, svelte,1m75, 73kg, cheveux clairs aux yeux bleus, très accueillant et souriant. Je te reçois ou me déplace pour te faire passer un moment de d NEW Pamela NEW 6 rue du port 19ans visage coquin Belle poitrine naturelle Fesses extrêmement rebondies 1m52 longs cheveux noirs bouclés taille 34 taille de chaussures 36 entièrement Je saurais être la compagne idéale pour partager des mome Artha 25 ans italienne, douce et sensuelle en privé.

Coucou merci d avoir porté votre attention à mon annonce , Ines jolie italienne de 25 ans a la pouce douce et au regard de braise. Je me ferai un plaisir de vous recevoir pour des momen Mila 20 ans jeune francaise petillante et chaude. Première fois dans la région. Bonjour les amours, je suis une poupée européen et mon nom est Mila. Mon corps de jeunette va te rendre dingue. Je transpire la sensualité par tous les por Shana francaise 20ans tres coquine recoit discretement.

Bonsoir , je me présente Shanna je suis une jeune fille de 20ans très douce, sensuelle, gourmande pour ton plus grand plaisir dans l'attente de partager des moments où je pourrais satis Bonjour, Je m'appelle Ava et j'ai 25 ans.

Je suis une escorte occasionnelle, plutôt débutante et je prends mon temps pour vous relaxer et passer un bon moment de détente ensemble. Selene jeune transsexuelle francaise en privé. Je pratique la fellation naturelle, le 69, Embrasse langoureusement, massage, etc. Salut je suis Paola, une belle latine très caline sexy et cultivée avec qui tu pourras passer un moment inoubliable!!!!!

Je ne te cache rien, j'adore le sexe. J'aime sentir ton corps con Della loro stessa stupidità, amoralità, ma vittime? E non sono anche le vittime di chi approfitta di loro? La ragazzina che salta la corda e Ruby non sono diverse, hanno solo trovato padroni diversi.

A pensarci bene, Ruby ha un padrone peggiore. Non ci sono vittime? Non c'erano domeniche, feste, né Natale e Capodannno. Guidavo bene una vecchia auto, senza patente, senza libretto di circolazione, senza assicurazione e messa due volte sotto sequestro, poi confiscata definitivamente e lasciata perire in un'autorimessa di Focene.

Mi alzavo alle quattro di notte perché all'aeroporto internazionale della capitale c'erano meno controlli quello considerato a livello internazionale uno di quelli, occidentali, peggiore di tutti per perdita bagagli, servizi, scala mobili rotte, ascensori malfunzionanti, troppi lavoratori e poco efficienti, sicurezza e via dicendo. Prima, da neofita abusivo, andavo a tutto le ore, ma non sapevo che c'era una 'squadra' di imbecilli che poteva bloccarti l'attività e l'auto e che presto ne avrei fatto le spese.

Alle cinque del mattino, se non venivano improvvisamente cancellati, arrivavano i voli da Sana'a, nello Yemen, dove le persone uscivano dopo ore di estenuanti controlli antiterrorismo; poi arrivavano gli africani e non, dall'Etiopia di Addis Abeba di solito il primo volo della mattina e l'ultimo della sera, preso dalla maggior parte delle persone che veniva dall'Africa dopo il fallimento della spocchiosa Air Afrique e dalla Nigeria, via Accra, con l'Ethiopian Airlines e l'Alitalia.

E ora anche dal nuovo volo da Nairobi, in Kenia, come mi aveva informato un dipendente Onu proveniente dalla Tanzania. Mi sembrava di avere tutto il mondo nelle mie mani e di trovarmi al centro della Terra. I miei viaggi, fra i primi quelli nei campi di lavoro in Francia a fare lo stracciarolo per gli ex carcerati dell'Abbé Pierre, ora ritrovavano quei luoghi e e quelle genti a pochi passi da casa mia.

Per ognuna delle persone che trasportavo si poteva scrivere un libro, si aprivano scenari nuovi e modi di vivere diversi. Non avrebbero mai immaginato gli ignari clienti che un giorno mi avrebbero ritrovato all'uscio della loro casa, nel loro Paese, increduli o scioccati, a secondo di come si erano mostrati ai miei occhi di conducente abusivo.

Che poi, questo alternarsi di alti e bassi sociali, dai peggiori lavoretti attacca manifesti, portatore di pubblicità e pagine gialle, vendemmiatore, ambulante, venditore di souvenir e cianfrusaglie e tanti altri ancora fino a trovarmi al tavolo con grando giornalisti, personaggi importanti e ancora e ancora.

Alti e bassi che avevano accompagnato tutta la mia vita e che spesso non mi permettevano di reagire in maniera continua alla vita, per scendere in campo per guadagnarmi la pagnotta, perché ogni volta mi ritrovavo a secco e dovevo ricominciare tutto da capo, ed era difficile.

Eppoi il mio primo lavoretto regolare trovato per caso con un annuncio sul 'Messaggero', dove sarei pochi annni dopo proprio andato a fare il giornalista in via del Tritone, dopo il liceo scientifico al 'Cavour' di Roma e un abbozzo di università a Giurisprudenza alla 'Sapienza', era stato proprio all'aeroporto di Fiumicino, alla Jas, Jet Air Service, di Isola Sacra. Uno spedizioniere milanese dove ero impiegato a fare lettere di viaggio per accompagnare i pallets che venivano fatti in magazzino, soprattutto con la Qantas, linea aerea australiana, e la Thai di Bangkok.

Sesella, la ex di Roberto Raparelli che non si era più ripreso e sposato, che aveva fatto impazzire anche me per uno strano carattere capriccioso e autoreferenziale; Lia, l'amica di Mayla; la dolce Federica, lasciato dal suo fidanzato di sempre, poi dopo me ripresa da un mio collega dell'agenzia immobiliare 'Raggi e Di Nunzio', la più prestigiosa dei Castelli Romani.

Ci vedevamo tutti alla tintoria di Katia Felicioni in via Quattrucci, la stessa via dove abitavo io al Casale 'Taucci', dove la mamma Egle, che aveva perduto il marito da poco, insieme all'altra figlia Stefania, ci faceva a un po' tutti da mamma.

Ora continuavo a sentirmi con Lia, la fidanzatina di Franco, che si era risposata con un ragazzo di Ciampino ed aveva tre figli. Dalla Jas di Fiumicino mi ero dimesso un anno dopo, in cambio di un milione di lire di buonuscita e i pianti di mia madre, perché non ce la facevo più a lavorare tutti i giorni ripetendo sempre le stesse cose.

Ed, inoltre, invidiavo il proprietario che se ne andava in giro per il mondo in aereo a fare contratti per i pacchi da spedire, mentre il suo luogotenente sul posto se la spassava a ridere e a scherzare con l'impiegato Thai.

Io che avevo fatto il girovago un po' dappertutto non potevo adattarmi a stare in uno squallido ufficietto sopra il magazzino all'interno di un capannone anonimo. Da allora, a parte il lavoro di giornalista che fu l'unico che presi sul serio verso i 26 anni quando ero incerto su come muovermi nella vita, non avevo più lavorato veramente fino ad oggi.

Ma per me, contemplatore, quando pensavo che vagavo su un pianeta in mezzo allo spazio, con miliardi di altri esseri umani che si accoloravano per tante cose, quasi sempre inutili, e che vivevamo il miracolo della vita, alla fine tutto mi sembrava senza importanza, tranne l'aver potuto sapere il perché e per chi, per me e i miei figli almeno. P roprio per questa mia ricerca spasmodica di un perché a questa esistenza che non mi permetteva di vivere nell'ignoranza, avevo passato diversi anni della mia vita dietro ad un guru miliardario, Prem Pal Rawat, meglio conosciuto come Maharaji.

Ma nonostante queste profonde elucubrazioni rimaneva il problema di dover trovare da mangiare giorno per giorno, soprattutto per i miei tre ragazzi avuti dalla mia moglie ivoriana Christine, delle mie piccole esigenze legate alla mia storia personale e a quella del mio Paese, ora in mano a dei balordi, delle mie piccole soddisfazioni, delle partite di calcio e dei miei affanni quotidiani. Jesse era stato il primo a salire sulla mia 'Fiat Tempra Bianca', che assomigliava ad un taxi di altri tempi e cigolava da tutte le parti, regalatami con il mero passaggio di proprietà da un ex collega deseparecido che ci risparmiava la rottamazione, che ora si adattava ad un lavoretto sottopagato in un quindicinale per chi cercava un impiego dal titolo ridicolo di 'Lavoro Facile'.

Solo a questo mio primo cliente sirio-americano avevo rivelato che in realtà ero un giornalista professionista disoccupato, mostrandogli addirittura la tessera dell'Ordine, anche se ci aveva creduto poco o preferiva che io fossi solo un tassista abusivo.

Era più credibile, anche perché come tassista apparivo alquanto strano e ben informato. L'idea mi era venuta dopo due anni di fame, guardando i taxi locali vicino casa mia, ai Castelli Romani. Non ne potevo più di mangiare riso comprato dai dipendenti del Bangladesh al mercato di piazza Vittorio, dove a volte andavo a fare la spesa multietnica di platano, gombo e ignam, e di dire ai mie bambini che ormai non potevo comprargli più nulla, nemmeno il necessario.

Nè di passare di casa in casa, sempre sotto sfratto, perché non riuscivo a pagare l'affitto, tanto che l'ufficiale giudiziario e il giudice quando mi rivedevano sorridevano un po' sotto i baffi, come per dire: Un po' come quel controllore che sulla tratta ferroviaria tra Colonna e Roma, sui treni da Cassino e Frosinone nel , quando mi ero buttato in un agriturismo, dei 'Pallavicina', vecchi fascisti pariolini sulla via Casilina-Laghetto, che mi trovava sempre senza biglietto ed alzava le braccia impotente.

L'unico appartamento che ero riuscito a comprare in un paesino vicino Roma, con i soldi della previdenza dei giornalisti, me l'avevano venduto all'asta perché non riuscivo a pagare le rate. Conoscevo amici e parenti importanti che non volevano nemmeno sentir parlar di me dopo sette anni passati nell'Africa Occidentale, a Grand Bassam in Costa d'Avorio, ritornato all'ovile con la coda tra le gambe e senza un soldo, con una moglie africana e tre bambini mulatti da mantenere.

Quando mi presentai a Fiumicino non avevo un centesimo in tasca, il mio figlio maggiore di quattro anni aveva la peggiore forma di malaria e più di 40 gradi di febbre da qualche giorno, il secondo uno streptococco che gli stava falcidiando le gambe e il terzo aveva appena due mesi dopo esser nato sulla sabbia di una spiaggia dell'Oceano Atlantico.

Mio padre mi aveva abbandonato sin dalla nascita, idem mia madre. Ero stato concepito da una relazione occasionale di un giorno dove mia madre era rimasta incinta una seconda volta.

Mia padre, ingegnere a Napoli, si era risposato ed avevo tre fratellastri che non ho mai conosciuto. Ero nato al 'Gaslini' di Genova, dove ero stato abbandonato e non riconosciuto al Comune, un figlio di n.

E ora, ricca a 73 anni dopo aver sposato un benestante spezzino subito deceduto, era sparita, disdegnando me, la moglie africana e i suoi tre nipotini meticci.

Di quei quattro anni nella campagna aretina mi ricordo ancora che ci pulivamo il sedere con le foglie di fico, che non avevamo l'acqua calda, che mangiavamo gli animali dell'aia e della caccia, la coltivazione dei giaggioli per farci i profumi, la corsa al rimedio miracoloso quando mi ammalai, la befana che usciva dal camino e la grande stufa.

Quanto avrei preferito rimanere là. Mio cugino, per aiutarmi diceva lui, mi propose di fare lo spazzino ecologico al Comune di Roma, tramite raccomandazione di un consigliere di sinistra del Campidoglio. Non sapevo che poi ci sarebbero andati a lavorare fior fiore di laureati precari e senza lavoro.

Lui, il mio cugino, lo avevo tenuto nelle braccia quando era nato ed ora mi trattava quasi come un reietto. D'altronde aveva anche allontanato la madre che lo amava perché, secondo lui, aveva comportamenti non consoni al suo status sociale. Ma lui era divenuto qualcuno grazie al matrimonio con l'attuale moglie, pronipote di Cavour, con entrature importanti. Era passato poi alla saggistica di Einaudi, scriveva editoriali su quotidiani importanti come 'La Stampa' e 'Il Sole 24 ore', ogni tanto appariva in tv a dire cose ovvie come esperto di Blair e della sinistra italiana, e ora dirigeva la fondazione di Luca Cordero di Montezemolo, 'Italia Futura'.

A me mi aveva aiutato in un momento di difficoltà trovandomi un posto di spazzino Eppure ad Abidjan avevo avuto una società srl, due ristoranti e villa con guardiani. Ma il mia mancata esperienza per il commercio e il colpo di stato nella capitale ivoriana mi misero ko. Sette anni di una vita nuova, di cui i primi due come mai li avevo vissuti, con un capitale da investire, in una società srl e due ristoranti, facendo quello che volevo veramente fare perché ne avevo le possibilità.

Ma poi avevo perso tutto per miei sbagli e la situazione locale. Tanti ricordi, una moglie, tre figli maschi, un'esperienza tutta da raccontare. Di fronte a me veniva a villeggiare una francese, Madame Barth, che mi vendette i condizionatori d'aria, e i suoi figli venivano a trovarla da tutte le parti del mondo. Era quella la famiglia che volevo, 'on the word', ma uniti. Accumulo stress e chili di troppo, tanto che ormai la mia silhouette sta sopra i chili, anche perché avevo smesso di fumare nel e mia moglie cucinava bene.

Dal tracollo africano, in realtà, non mi ero più ripreso: Finora m'ero salvato ma dovevo seguire i miei avvocati. Ero comunque un giornalista professionista, perddio, avevo fatto la gavetta del cronista in periferia ed ero cresciuto in un grande quotidiano come 'Il Messaggero', iniziando dalla 'Parola al Popolo' dell'avvocato Romolo Reboa, ed avevo inventato insieme al Turriani del 'Messaggero' i primi giornali nella metropolitana di Roma nascente, e collaborato con settimanali come 'Gente Viaggi' e 'L'Espresso'.

Anche se poi quello che avrei voluto fare non lo avevo mai fatto, cioè l'inviato speciale per gli esteri. Anche perché ritenevo di non avere una buona scrittura e non ero mai stato raccomandato da nessuno. Nell'ultimo lavoretto nell'editoria che avevo trovato, grazie ad un mio collega che aveva rinunciato a fare del buon giornalismo, mi ero adattato in uno squallido quindicinale per carpire soldi a chi cercava lavoro, e poi a vivere di espedienti e a fare i salti mortali per mettere in tavola colazione, pranzo e cena.

Poi ero passato come caposervizio ad un quindicinale del Nord-Est, il 'Tiburno', in mano ad una coppia di truffaldini che faceva del fallimento delle sue srl la loro sopravvivenza. Il giudice aveva sentenziato che mi dovevano Oggi, nel , alla luce di quello che quest'uomo e la sua cricca sta mostrando, ci avevo visto più che bene. Con questa cricca anche le parole non avevano più significato: Ma questa gente non si accorgeva che ormai c'erano due italie, quelle che loro volevano controllare con le loro tv e i loro media, e quella di internet che non era rappresentata.

Ed avevo visto bene ora che, a distanza di 17 anni guardavo ad un'Italia che stava colando a picco, in mano a gente senza scrupoli che dileggiava tutta la mia storia.

Nel , infatti, avevo deciso di prendere qualche soldo e di rifarmi una vita in Africa, tanto ero single e non avevo particolari legami in patria. Chi l'avrebbe mai detto che mi sarei ritrovato con moglie e tre figli a tirare una carretta pesantissima, che poi era l'unica cosa che avevo avuto in questa vita senza affetti e alla quale ero poi attaccatissimo.

Addis Abeba, Et , alle In alcune di queste città ci avevo viaggiato, in altre no, ma di molte ne conoscevo le realtà. Una volta avuto il contatto con il cartello 'Visit Rome', poi sostituito con una presenza discreta defilata che faceva il giro dell'aerostazione laddove c'era un possibile cliente, per me era facile comunicare ed entrare in contatto con qualsiasi persona del globo.

Non per niente metà della mia vita era passata tra Africa, mezza Europa e il resto del mondo. La Terra, pensai, sarebbe passata abusivamente tra le mie mani, visto che non la riuscivo ad averla legalmente che un lavoro decente che si addicesse alla mia preparazione e alla mia esperienza di vita.

Avevo fatto un po' di tutto, dall'attacchini di manifesti, al vendemmiatore, dall'impiegato al giornalista, dall'abusivo all'ambulante, dal venditrore di collanine alla società di import-export. Per ognuno di questi lavori avrei potuto scrivere una storia, con i loro ambienti, i loro personaggi, la loro verità.

Ma ora la realtà l'avrei descritta con gli occhi di questo pianeta di chi atterrava a Fiumicino e Ciampino: Un pianeta intero dove le differenze non le facevano le nazionalità, la pelle, le credenze o le religioni, ma le singole persone, da qualsiasi parte del mondo provenissero o vivessero, uguali e diverse in tutte le latitudini.

Ma anche dove l'idiozia di chi abbandonava luoghi sicuri per mete sconosciute, e soprattuto poi di chi li aspettava e vagava nell'aeroporto, ora apparivano nella loro chiarezza. Ma non avrei mai immaginato che un aeroporto internazionale come quello di Fiumicino fosse pieno di barboni, abusivi e autisti legalizzati aggressivi, dalle facce ebeti e vuote, fatte di corse di andata e ritorno, tutto sotto gli occhi di una sicurezza che non si accorgeva di niente o faceva finta Le prime facce che una persona straniera incontrava erano gli aggressivi noleggiatori con conducente che, sembrava legalmente perché avevano un tesserino attaccato al collo, avvicinavano - stile bambini alle piramidi egiziane - i viaggiatori stanchi di interminabili ore di volo, per prendere clienti prima che arrivassero agli altri sboccacciati tassisti.

Risa e urla sguaiate di tassisti e noleggiatori spesso, poi, riempivano l'androne dell'aeroporto come se fosse il salotto di casa loro, tra gli sguardi assonati ed attoniti dei viaggiatori, lo sconcerto di chi veniva a ricevere un parente od un amico e la benevolenza delle centinaia di persone che dovevano vigilare su di un aeroporto internazionale. E comunque si arrangiavano con uno striminzito inglese teso a convincere a prendere i loro shuttle.

Stupiva anche che i desk degli uffici informazioni aprivano alle 9 del mattino, quando i voli arrivano dalle 5. Se smarrivi un bagaglio non c'era nessuna indicazione dove andare. Spesso i viaggiatori vagavano con uno sguardo ebete, arrivando a chiedere informazioni agli inservienti della cafeteria con prezzi da hotel 'Hilton' perché avevano una divisa Quante volte avevo fornito io loro, io abusivo, delle vere e semplici informazioni.

Mi colpiva anche il fatto che nessuno dei miei interlocutori che imbarcavo ascoltava veramente quello che gli suggerivi o consigliavi. Sembravano fissati in dei loro personali cliché dati dalle guide o da chissà che cosa. Credevano di sapere e non sapevano. Ma tra i viaggiatori ho trovato anche delle persone misere, che viaggiavano con poche risorse e che spesso erano di condizione umile. Insomma, a volte, dei veri e propri morti di fame, in cerca di non so cosa e che non di rado non avevano nemmeno i soldi per pagarsi il taxi.

Ma una cosa era certa: Vedevo nell'essere umano qualunque la voglia delle stesse cose, dell'avere, della comodità, dell'indifferenza. Era anche per questo che continuavo a ripetere ai miei tre figli: Ogni tanto dal terminal 3 degli arrivi internazionali sbucava qualche volto noto che io facevo finta di non vedere: E tanti che magari non conoscevo ma che visti da vicino sembrano molto più insignificanti che sullo schermo tv dove ormai, ne ero certo, lavoravano le persone più stupide, tanto che la tv non le vedevo quasi più da tempo e avrei dato un calcio in culo a qualsiasi ispettore rai che si fosse presentato alla mia porta per pretendere un qualsiasi canone per ingrassare quei truffaldini che vi lavoravano e si ingrassavano a nostre spese.

Ma poi a me importava solo di trovare qualche soldo per mangiare e di quella gente non avevo una grande considerazione. Un altro aspetto che mi faceva impazzire ed era incomprensibile era l'uscita dei passeggeri dall'unico varco dagli arrivi internazionali, al terminal 3, prima 'C'.

Che cosa faceva andare le persone sconvolte da un viaggio aereo a destra piuttosto che a sinistra dall'unica porta di uscita. Sembravano greggi guidati da un montone invisibile ed impazzito. Certo era che quando uscivi da quella porta, da solo, con le tue valigie che non uscivamo mai sul nastro, tutti ti guardavano aspettando qualcosa da te: Solo contro tutti in una terra di nessuno dove ti poteva succedere di tutto.

Allora capivo perché la maggior parte della gente si muoveva solo con viaggi organizzati. Bastava indossare una divisa qualsiasi, anche quella dell'ultimo operaio di trolley che venivano lasciati un po' dappertutto, tanto che appena scendevi dovevi fornirti di un euro per averne uno, che il viaggiatore stanco di ore di volo ti dava tutta la sua fiducia.

Guai ad avvicinare un viaggiatore senza un tesserino, una divisa o altro, anche se eri Jack Lo Squartatore, ti seguivano dappertutto. Ma se eri una brava persona, vestita normale, e cercavi un dialogo ti scansavano come un appestato.

Misteri della stupidità umana. Ma c'era anche tanta gente che, per un motivo o l'altro, usciva dall'aereo ed era in difficoltà. O aveva finito i soldi, o era scappata da qualche situazione difficile, o era riuscita o non era riuscita a trafficare qualcosa, o aveva avuto dei problemi alla frontiera, o aveva smarrito i bagagli, o era vittima di situazioni eccezionali o particolari, o solamente non riusciva a capire come funzionavano dei telefoni fatti ad arte per non capire come funzionassero, o che cercavano di utilizzare internet in quelle macchinette infernali mangiasoldi dell'aeroporto, o che avessero dimenticato o perso il numero o la prenotazione dell'albergo, o che non vedessero scritto il loro nome sui fogli esibiti dalle patetiche figure degli autisti degli alberghi che li venivano a cercare, o che dovevano ripagare una corsa già pagata, o che cascavano nelle grinfie di un desk che ti faceva pagare 3 euro una fotocopia o chissà cos'altro ancora.

Il tassista un po' ne approfittava per il suo piccolo tornaconto ma, se era una persona buone e generosa come me, come lo dimostrano tanti dei fatti raccontati qui di seguito, diventava immediatamente il loro salvatore in una terra di nessuno. Infatti ora c'ero io, il buon samaritano, l'angelo custode per chi viaggiava e veniva a conoscere Roma. Ma ancora non aevvo raschiato il fondo del barile ai tempi del 'bunga bunga'. Qui vedevi tante persone e non vedevi nessuno.

Poi c'era chi a Pasqua la passava con la famiglia italiana dentro Mc Donald's Ma lavorava ad Abu Dabhi con la multinazionale tedesca dell'acciaio 'Tyssen Group', nel settore petroli, e vendeva prodotti anche all'Eni italiana. Dei sette operai morti a Torino non ne sapeva niente. Era cresciuto a New York ed era bravo nel vendere i prodotti della più grande multinazionale tedesca e del mondo dell'acciaio e di chissà che altro ancora.

Il giorno dopo arrivarono a Roma per una rimpatriata generale anche il padre, pensionato insegnante d'arabo nella Grande Mela, e la madre. Altri zii venivano dalla Germania. In tutto erano in sette, tutti di origine siriana. Dopo una settimana passata nella capitale, al ritorno rimase a terra con tutti i bagagli perché erano arrivato in ritardo al check in. Ebbi il tempo di raccontargli che non ero un vero tassista, ma che mi adattavo a farlo perché non sapevo come trovare dei soldi.

Non credo mi credette. Pensava alle sue valigie ingombranti e pesanti e si rammaricava del fatto che aveva dovuto mandare via soli i suoi familiari. Nell'andare avanti indietro da Ciampino a Termini facemmo anche la conoscenza della famosa 'squadra', ma ebbi il tempo di dire a Jesse di dire loro, quando ci fermarono sull'Appia Nuova stile 'Serpico', che eravamo amici e se ne andarono con la coda tra le gambe.

Lo feci partire nella notte con il treno per Monaco di Baviera, con sette valigie. Lo feci e non lo sentii più. Alla Tyssen Group petroli non lo conosceva nessuno. London, San Diego, Bari Apparve in mezzo alla pioggia verso la sera, minuta e bionda, in volo charter da Londra. Era americana, forse ventenne, incontrava la madre, imprenditrice del ghiaccio a San Diego, all'Aldovrandi Hotel della capitale, dopo quattro mesi passati in Gran Bretagna da sola.

Mi liquidarono con 50 euro e non li vidi mai più. Al College non l'ho trovata. Il mio ufficio si vede dall'autostrada". Alle prese con i problemi del Darfur. Bergamo Orio, immigrants of Ghana and Etiopia I due etiopi, uomo e donna, e il ghanese, lavoravano all'aeroporto Orio di Bergamo, da dove provenivano, ed erano sbarcati presto a Ciampino.

Andavano alle rispettive ambasciate per ottenere i documenti per il permesso di soggiorno. Erano rassegnati e stanchi dall'ignoranza italiana. Laggiù, a casa mia, hanno scoperto il petrolio e ci sarà qualcosa da fare.

Ho moglie e figli e qui non ci voglio più stare". Usa, 25 years married Vivevano nel New Jersey e avevano sette figli, tre femmine e quattro maschi. Venivano in Italia a festeggiare i loro 25 anni di matrimonio. Li portai all'hotel 'Due Torri', in una traversa di via della Scrofa, sotto una pioggia battente ed un traffico allucinante.

Presero il mio numero ma non mi richiamarono. Continuano il loro felice matrimonio in una villetta immersa nel verde. Usa, dalla diga di Portland a via Nazionale "Sono cresciuto in Italia ma sono anche americano e lavoro a Portland.

Controllo le dighe ai confini con il Canada". Afroamericano, aveva un fare dolce e doveva raggiungere l'hotel 'Quirinale' in via Nazionale, per unirsi al suo gruppo che sarebbe partito alle 9 per il Vaticano. Gli dissi che arrivare dall'aeroporto di Fiumicino al centro in mezz'ora sarebbe stato difficile. Invece arrivammo in tempo e ne era felice. Lavorava veramente ad una delle dighe più grandi del mondo. I ricchi brasiliani "Noi questa presidente donna non la vogliamo".

Erano sei brasilini del Sud ed avevano i soldi. Andavano nei ristoranti per turisti da spennare. Chissà chi glielo aveva fatto credere. Miseri ricconi del terzo mondo. Questo avevo trovato nelel loro vite. Trapani lawer Venivano da Trapani ma erano di Marsala.

Si affacciarono dal check out alle 7. Il loro ragazzo, Mirko, aveva preso un appartamento in affitto con altri quattro ragazzi amici sicialiani al Tiburtino per studiare legge e loro lo andavano a trovare.

Nella borsa avevano pesce e cibarie siciliane. Mi richiamarono per riaccompagliarli a Ciampino tre giorni dopo. Il loro figlio stava bene ma avevano avuto un battibecco con il proprietario della casa che non aveva cambiato l'armadio nella camera di Mirko. Tre settimane dopo mi richiamarono ancora da Marsala per chiedermi di andare a prendere Mirko che veniva qualche giorno a casa.

Di me si fidavano ed avevo un buon prezzo. Lo andai a prendere al Tiburtino alle 6 meno 10 del mattino e lo portai a Ciampino, ma fuori dall'entrata dell'aeroporto perché non potevo più entrare: Domenica 21 mi chiamano da Marsale: Bene, ci vado io. Ma il figlio se ne va con i suoi amici lasciandomi con un palmo di naso e facendomi perdere la giornata.

Non li ho più sentiti. Una mediocre famiglia siciliana, apprensiva e speronzosa di crescita sociale. Questo trovai a Marsala. Via terra ci avrebbe messo una giornata, poche ore in aereo. Infatti il giovane volava Trapani-Ciampino-Fiumicino-Lamezia.

Era benestante e simpatico. Rimase molto sorpreso nel vedermi, come tutti gli altri d'altronde. Una famiglia stupenda e solare, come la mia d'altronde. Dormivano in un pensionato di suore a via delle Milizie. Qualche giorno dopo li riaccompagnai.

Parlammo della situazione in Eritrea, di quella italiana e dell'integrazione razziale in Svezia e in Italia. Era davvero uno stimato ginecologo quando lo incontrai nel suo studio di Stoccolma. I quattro marocchini Tre arabi ed un berbero, amici per la pelle. Dal Marocco erano partiti per visitare l'Italia, via Parigi. Uno era un manager per la vendita di bottiglie di gaz, un altro imprenditore panettiere nella capitale francese, il terzo un insegnante universitario e il quarto un direttore di società.

Alloggiavano all'hote 'Veneto' in via Piemonte. Non gli raccontai della mia fidanzatina marocchina, Meriem Elaissi, come invece feci a Fiumicino con un altro marocchino in partenza da Fiumicino. L'avevo incontrata a Roma 'Dallo Stregone', la birreria-ristorante che avevamo messo su con i compagni del liceo 'Cavour' di Roma gestita da Salvatore Figuccia, al Casilino, dove davo una mano ai tavoli.

Era un'amica di Enza, la sorella della compianta Giuliana, fidanzata dell'oste Salvatore morta suicida nella loro casa di via Appia 91 dopo pochi mesi di matrimonio, e studiava italiano al 'Dante Alighieri' per fare la guida con la 'Francorosso' in Marocco.

Stemmo insieme un anno, con difficoltà per le mie continue scarse capacità economiche. Non seppi trattenerla e lei poi non la vidi più. Le ultime notizie che ho di lei è che si era sposata con un francese e viveva a Bordeaux. Ne andai a trovare uno, il manager di bottiglie di gaz, che mi accolse calorosamente. L'olandese volante Da Ciampino a Capannelle sfruttando il povero giornalista disoccupato. Solo 15 euro per incontrare la moglie alla conferenza per i fertilizzanti.

Degli olandesi avevo un concetto migliore. Lo stoccafisso di Mammola Erano in sei e venivano da Lyon. C'erano andati per un gemellaggio fra il loro Comune calabrese e un altro vicino Lione. Erano di Mammola, provincia di Reggio Calabria, dove c'era lo stoccafisso e la pasta con il buco.

Ma il buco me lo dettero loro. Accettai la corsa Ciampino-Fiumicino a 30 euro per due viaggi. Ma al secondo tour, gli altri, compreso il sindaco di Mammola, non c'erano più. Chissà allora, mi chiesi, come amministravano il loro municipio. Al Comune volevano nascondersi sotto un tappeto, ma non lo fecero.

Da Parigi con amore "Ma la macchina non cascherà in panne? Non so se provassi tenerezza o mi sembrassero ridicoli nei loro timori di primi della classe. Non gli ricordai di certo i miei primi campi di lavoro 'Emmaus' con l'Abbé Pierre, a Lons Le Saunier, Nimes e Quillan, né del mio grande amore Christine Bergeron sui Pirenei, nè delle vendemmie a Beziers, dei sette anni con mia madre a Parigi-Saint Cloud e le manifestazioni sul Larzac.

Fuggirono via quando mi videro. Vivevano insieme in un bell'appartamento del centro di Baires. Tre generazioni belghe a Trastevere Da Anterwepen, via Eindovhen, nonna, madre e figlia, se ne andarono a Trastevere in Vicolo del Cedro 1.

Ma ormai era troppo tardi e sicuramente il mio servizio era stato migliore e meno costoso. Facemmo l'Appia Antica con i vetri appannati e la pioggia battente. L'hotel si trovava in un piccolo vicolo di trastevere, una traversina della famosa via della Scala, ormai un suk per turisti senza l'anima del mio amico Stefano rosso che l'aveva immortalata in una canzone famosa, l'unica del suo repertorio: E invece non c'era più. Non si ricordavano affatto di me. Dal paesino alla capitale "Siamo venuti sempre per disgrazie, adesso veniamo per tre giorni in vacanza all' hotel 'Gladiatore', proprio sul Colosseo.

Abitiamo in un paesino vicino Lecco e abbiamo preso l'aereo a Orio di Bergamo". Trenta euro per una coppia di cinquantenni semplici. Incontrai una classica famiglia padana, am non troppo. Due piccole arabe dal Kuwait Forse erano figlie degli sceicchi del petrolio, ridevano sempre e amavano fare shopping.

Avevano vent'anni e andavano all'hotel 'Inghilterra', dietro piazza di Spagna e su via Bocca di Leone, a ridosso di via Condotti. Volevano vedere il Vaticano con me ma non mi richiamarono. Effettivamente erano figlie di uno sceicco locale ed avvicinarle fu quasi impossibile, a meno che non divenissi musulmano.

Una coppia di anziani inglesi andava a trovare il figlio, impiegato in una società petrolifera a Roma e sposato con un'italiana, a Trastevere. Quaranta euro assicurati, credevo io. Carichiamo i due bagagli sulla Fiat 'Tempra station wagon' quando, dal nulla, si presentano tre uomini in borghese con un tesserino della polizia municipale di via Ostiense a Roma. Era la famosa ' squadra', quella che stanava gli abusivi, terrore di tutti quelli che non si comportavano con i dovuti permessi nell'area degli aereoporti.

Un po' Serpico, un po' Alberto Sordi, era la seconda volta che avevo a che fare con la squadra, ma non ne avevo capito la pericolosità, almeno per me. La prima volta stavo con Jesse e feci appena in tempo a dirgli di dire loro che era mio amico e non un cliente, e la feci franca lungo la via Appia Nuova, appena fuori l'aeroporto.

Uno dei tre uomini della squadra venne verso di me mentre rimettevo lo specchietto laterale sinistro: Gli altri due avevano abbordato i due old man and woman inglesi e gli avevano estorto una dichiarazione in cui dicevano che erano seduti in quella macchima perché io mi ero proposto come taxi, per 40 euro dall'aeroporto alla casa del figlio petroliere a Trastevere, che naturalmente non vidi mai. Non sembravano allarmati, anzi dettero man forte ai vigili in borghese.

Risposi che non lo sapevo e che era la prima volta che lo facevo, per arrotondare i pochi soldi del mese, e che non sapevo cosa intendesse per ' battere'. Ero tentato di dirgli che ero un giornalista e mostrargli il tesserino, e che stavo scrivendo un libro, ma poi rinunciai e dissi che facevo quello che stavo facendo. Ma non ci fu niente da fare. Ma stetti zitto, ero troppo frastornato e non volevo peggiorare la mia situazione.

Misero un'ora per farmi un verbale in cui firmavo che praticamente facevo il tassista abusivo e 'battevo' in aeroporto, ma misero che lo facevo fuori dall'aeroporto per non aggravare la mia situazione Mi spiegarono che non avevo commesso un reato penale ed avrei avuto solo una sanzione amministrativa che avrebbe deciso il prefetto alla motorizzazione di via Ostiense.

Poi, come un ebreo quando si scriveva sui loro negozi 'sei un ebreo' al tempo di Hitler, mi misero due fogli cartonati, davanti e dietro il vetro della macchina, con su scrcitto "macchina sotto sequestro".

Non avrei potuto più lavorare 'on taxi' se non avessi recuperato i miei documenti. Troppo rischioso provarci ancora in quelle condizioni. Cosa avrei dato da mangiare alla mia famiglia? I vigili questo problema non se lo erano nemmeno posto.

Riavere patente, libretto e dissequestro della macchina sembrava un incubo, passando da ufficio ad ufficio, da una parte all'altra di Roma, dall'Ostiense della Prefettura di Roma, il Governo, al Giudice di pace di via Teulada, senza concludere nulla ed avere nessuna certezza. Al Governo di Roma, al secondo piano scala B, in locali disadorni e sul pianorettolo come in nessun Paese africano visitato avevo visto. Ci si mischiava con chi doveva legalizzare la loro permanenza in Italia.

Patenti da ritirare perché ubriachi, drogati ed altri si mischiavano con etnie di tutto il mondo. Alla fine spedii una raccomandata al Governo del prefetto e non seppi più nulla. Ormai andavo in giro sensa patente, senza libretto di circolazione, senza assicurazione e con la macchina sotto sequestro.

Pregavo Iddio che non mi succedesse un incidente e mettevo sempre la cintura. Ma adesso andare in giro diventava un'impresa rischiosa. Pensai che questa volta mi avrebbero arrestato e preso l'auto. Non avevo nessun documento, l'assicurazione scaduta e la macchina sotto sequestro. Questa volta tentai la via del giornalista che faceva un'inchiesta in incognito. Salvai la macchina con un'infinità di bugie e la benevolenza dei tre vigili della squadra, questa volta una donna e due uomini, che mi avevano beccato perché avevo abbassato le precauzioni dovute.

Persi 90 euro e me ne tornai a casa con la coda tra le gambe. Mia moglie aveva preparato gli spaghetti con il nero di sepppia, mentre i miei figli avevano finito tutti i soldi facendoci a noi genitori dei regali. Dopo qualche giorno decisi comunque che avrei continuato ad andare a Fiumicino, magari con maggiori cautele nel nascondere la macchina ed avere un contatto con i possibili clienti.

Altrimenti non si mangiava, Altro neanche a parlarne. Non ero riuscito nemmeno a comprare il 'wi ii' per Natale ai miei figli. Ma la squadra non mi avrebbe fermato e che non avevo mai pagato una multa in vita mia o il canone tv, anche se a casa, all'isola di Gorgona, mi arrivavano una caterva di verbali.

Il 26 gennaio , sicuramente su segnalazione di qualche spione ncc, mentre la mia auto era parcheggiata tranquillamente all'aeroporto, me l'hanno definitivamente sequestrata perché non avrebbe potuto muoversi da casa, beccandomi anche una denuncia penale per aver rotto i sigilli del sequestro giudiziario a me affidato. Quel giorno una famiglia non aveva più da mangiare. Queste persone, applicando alla lettera una legge antiabusivismo esagerata che poteva limitarsi ad un'ammenda, per poter giustificare il loro stipendio, praticamente gettavano improvvisamente nella miseria chi era costretto a fare l'abusivo per campare, proiettandolo nel tunnel dell'illegalità e di una spirale burocratica perversa ed infernale.

Poi ho scoperto che queste squadre in borghese esistevano anche per combattere gli ambulanti abusivi Ma qui eravamo in pieno regime e non si poteva più fare niente di spontaneo, nemmeno a Porta Portese, il grande mercatino romano della domenica mattina, dove potevano vendere solo i censiti fissi, snaturando quello che era la caratteristica di questo market, la spontaneità e l'immediatezza dei venditori. Insomma un povero cristo che voleva fare due soldi per campare era perseguitato come un delinquente, mentre stranieri e zingari venivano trattati dai vigili alla stregua di cani da cacciare.

Ormai eravamo vicino alla caccia agli ebrei della seconda guerra mondiale Da 22 anni in Italia, cresciuto da vent'anni come 'vu' cumpra' e ora ingegnere del suono, con appartamento popolare comprato a Tor Bella Monaca e 5 figli, parlava un perfetto italiano. Mi avrebbe richiamato per altre corse. Infatti, quasi sei mesi dopo mi richiama sul cellulare perché lo vada a prendere all'aeroporto. Mi dice che ora ho una bella macchina e mi dà 35 euro. Poi mi presenta un suo amico per fare delle corse con lui.

Si ricorda della mia esperienza in Costa d'Avorio che gli avevo raccontato. Lo incontrai al porto di Lagos mentre comprava merce da rivendere in Italia. Poi a Benin City, da dove era originario e aveva passato quattro mesi.

Dopo la rielezione del presidente nigeriano Jonathan, si era buttato in politica e nel business. Ha ottenuto l'ottanta per cento dei voti e lo hanno scelto un po' tutti. Ha iniziato nella regione del Niger, dove c'è il petrolio, come vive governatore, e senza essere eletto poi è diventato governatore.

Poi è stato vice-presidente della Nigeria e quando il presidente è morto è diventato presidente senza essere eletto. Il nostro Paese è ricco e dobbiamo imparare ad organizzarsi per il bene di tutti. Venivano dal Congo e andavano in Vaticano. Un monsignor nero, una ricca signora africana e due giovinotti che cercavano un passaggio a basso prezzo verso tre hotel o pensioni diversi.

Andavano tutti in udienza dal Papa Ratzinger, alle 9. Il monsignor scese ad una pensione ecclesiastica in via Traspontina, accanto al Vaticano, proprio dove io da piccolo andavo quarant'anni prima al cinema d'essai con i miei compagni orfani ma io non lo ero, erano i miei genitori che mi ci avevano abbandonati ed erano ben vivi, uno a Napoli e l'altro chissà dove del collegio 'S.

Maria in Aquiro', in piazza Capranica, il 'Traspontina' apppunto, in quelle domeniche dove le partite si ascoltavano alla radio nelle domeniche deserte all'Azzurro' di Celentano. La signora alloggiava al 'Grand Hotel Palatino', in via Cavour, proprio dietro l'omonina fermata della metropolitana B ed accanto ad una delle tante abitazioi dove mi traspostava la mia folle madre a 16 anni, in via dei Serpenti.

Gli altri due scesero in via Tuscolana , all'hotel 'Strand', dentro uno dei tanti palazzoni del Tuscolano. Mi pagarono e mi chiesero il numero di telefono.

All'indomani arrivava un'altra ragazza e volevano che l'andassi a prendere all'aeroporto. Mi dissero che ora nel Congo Kinshasa c'erano i cinesi, il figlio di Kabila faceva le strade e gli occidentali predatori avevano stufato perché erano all'origine di tutti i loro mali. Io gli raccontai di quando vivevo a Kinshasa, dova la mia pazza mamma insegnava al 'College Sacre Coeur' e io, a 12 anni, andavo a scuola dai gesuiti con Pongo, i figli dei ministri e qualche pachistano.

Avevo un cane che si chiamava De Gaulle e una villa sul boulevard dove sfilavo per Mobutu. Poi mi chiesero di Berlusconi e io gliene dissi di cotte e di crude. Loro ridevano a crepapelle.

beurette gratuit escort trans geneve

Il governo Pella per esempio fu "nominato" da Luigi Einaudi senza l'accordo della Dc di cui Pella era peraltro autorevole membro. Non si tratta di una forzatura interpretativa ma dello scrupoloso rispetto di quanto stabilisce la Costituzione. Noi pensiamo che la situazione attuale potrebbe esser risolta, nel caso in cui l'attuale governo fosse sfiduciato o decidesse di dimettersi, direttamente con la nomina d'un nuovo presidente del Consiglio e senza bisogno d'un incarico preliminare.

La Costituzione infatti non prevede questa richiesta. Naturalmente il Capo dello Stato deve avere una valida ragione per metter fine anticipatamente alla legislatura. Quando per esempio una Camera sia guidata da una maggioranza diversa da quella esistente nell'altra Camera, oppure quando il governo in carica non sia più in grado di governare; oppure per altre ragioni ancora, come accadde quando il Senato fu sciolto anticipatamente per due volte con l'obiettivo di far coincidere nella stessa data la scadenza delle due Camere, che all'epoca avevano una durata diversa.

Il marasma attuale e le reciproche delegittimazioni che si lanciano le più alte cariche istituzionali potrebbe ampiamente giustificare uno scioglimento delle Camere ancorché in presenza di un governo non sfiduciato.

Siamo arrivati al punto che il partito di maggioranza chiede le dimissioni del presidente della Camera, il quale a sua volta chiede le dimissioni del presidente del Consiglio; quest'ultimo insulta quasi quotidianamente la Corte costituzionale e - da quando ha ricevuto mandato di comparizione per essere interrogato per gravi reati - estende l'insulto alla Procura di Milano definendola anche qui quotidianamente e pubblicamente sovversiva ed eversiva e rifiutando di presentarsi al suo cospetto per essere interrogato.

Infine si fa strada una singolarissima prassi da parte di Berlusconi d'intervenire telefonicamente nelle trasmissioni televisive per insultare i conduttori e gli ospiti delle medesime, imitato dal direttore generale della Rai, Masi, che interrompe in diretta Annozero dando vita ad una rissa verbale con Santoro davanti a sette milioni di telespettatori.

Se in queste condizioni Giorgio Napolitano decidesse di sciogliere il Parlamento e rimettere il giudizio su quanto avviene al popolo sovrano, credo che nessuno potrebbe formulare nei suoi confronti la menoma critica: Pubblicato da ilgorgon a Perché in Italia non siamo capaci di fare quello che è successo in Egitto e in Tunisia.

Cioè, cacciare chi si è impossessato della nostra democrazia, della nostra libertà, delle stesse parole che le rappresentano. Si dirà che laggiù le cose stanno molto peggio che da noi e che la popolazione era alla fame.

Ma perché dobbiamo arrivare a raschiare il fondo del barile per cacciare via chi sta portando l'Italia alla rovina e la sta ridicolizzando agli occhi del mondo. Anche da noi ci vuole una vera rivoluzione, che dia spazio ai giovani, che allontani per sempre la partitocrazia, che insegni e trasmetta valori, che dia un futuro a noi e nostri figli, che ci ridia una dignità ormai in mano a dei mestatori di professione.

Scendiamo in piazza, alziamo le nostre barriccate, cacciamoli via Comune per Comune, finché non si respiri un'aria nuova degna della nostra storia e della nostra cultura. O anche solo un suo timido accenno? E perché non c'è mai stata? I fuochi si stanno accendendo un po' ovunque, dall'Albania, alla Tunisia, all'Egitto. L'Italia con il suo stivale immobile al centro del Mediterraneo sembra un castello pietrificato.

Un coniglio ipnotizzato dal serpente. Una rana che viene lentamente bollita viva senza accorgersene. Le ragioni di tutto questo sono misteriose, appartengono al campo della metafisica, non più a quello della politica.

La nostra stabilità immobilità? Non grida aiuto, non cerca appigli, semplicemente affonda. I motivi per spiegare questo comportamento ci sono. Più cani da pagliaio che ascoltano il proprio abbaiare alla luna, e se compiacciono, che rivoluzionari.

Cosa manca perché gli italiani prendano il loro destino nelle mani? Il popolo più cinico della Terra, abituato a tutto da millenni, che non crede veramente a nulla. La realtà ci dà fastidio, per questo la evitiamo. E domani, come sempre, è un altro giorno". Dal blog di Beppe Grillo "Gli italiani, gli intellettuali, gli artisti, sono poco coraggiosi?

Ormai nessuno si dimette, tutti pronti a chinare il capo pur di mantenere il posto, di guadagnare. Pronti a sopraffarci, a intrallazzare. Come finisce questo film? Ci vuole qualcosa che riscatti veramente questo popolo che è sempre stato sottoposto Se vuole riscattarsi, il riscatto non è una cosa semplice.

Se no, vada alla malora — che è dove sta andando, ormai da tre generazioni". Una bella domanda, anche se mi sono chiesto se lei vedeva anche me come una sorta di alieno. Forse come commentatore straniero sono davvero una specie di extraterrestre, ma vorrei rilanciare: Tuttavia il danno, come ben comprende il nostro alieno, è molto più grave della semplice sostituzione di una bella immagine cinematografica con uno scollacciato esotismo.

I politici, almeno tutti i politici nazionali, si sono lasciati alle spalle il mondo reale. Naturalmente gli italiani hanno percepito questo per qualche tempo.

Ma la politica è proseguita come prima. Quindi questa è una buona notizia. È tempo di convincersi del contrario. Perché almeno i governi di Grecia, Irlanda e Portogallo stanno facendo qualcosa sotto la pressione della loro crisi: Lo spettacolo piuttosto strano della legge sul federalismo fiscale e relativi dibattiti mettono in luce questa mancanza di urgenza e di determinazione.

E ancora di più, naturalmente, compresa una versione molto più ambiziosa della riforma Gelmini, per trasformare le università in istituzioni di livello mondiale costrette a concentrarsi sugli studenti e sui risultati.

In realtà avrebbe bisogno di politici interessati alla politica e al governo del Paese. Per il momento non lo sono. Il protagonista del film, Hatem, un ufficiale di polizia, appunto, impone le sue voglie a tutti con la minaccia continua della galera e della tortura.

Un solo slogan, scandito in tre tempi: Sono queste le parole che per il terzo giorno consecutivo risuonano, più di ogni altra, in ogni angolo del più importante Paese mediorientale, ago della bilancia degli equilibri nella regione. Un regime che ha spaccato il paese tra pochi ricchissimi pescecani, ammanicati con le alte sfere, e un mare di poveri e bisognosi, a cui mancano i più elementari diritti a una vita che possa definirsi decente: Un regime che ha svenduto il proprio territorio al miglior offerente spesso straniero.

Vengono in mente tante immagini: Da tempo immemore non si vedevano insieme musulmani e cristiani, fondamentalisti e laicisti, classe media e operai. Questa sarà ricordata come la rivoluzione dei giovani. Giovani di tutte le classi sociali. La grande maggioranza dei manifestanti è composta dai giovani della classe media che sono nati e cresciuti con la faccia e la voce di Mubarak in televisione. Per la gran parte disoccupati, oppure occupati con stipendi da fame,. E mentre i primi timidi gruppetti di giovani scendevano in piazza al Cairo Le Monde parlava di manifestanti contro poliziotti in assetto antisommossa!

Un tentativo ben riuscito di informazione libera e popolare dal momento che, a mano a mano che le manifestazioni si ingrandivano e si diffondevano in tutto il Paese, i giornalisti di RASD sono riusciti a dare conto di tutte le novità grazie a una rete ben congegnata di corrispondenti e informatori sparsa ovunque.

Un grande successo di informazione dal basso che forse è stato oscurato dal blocco di internet imposto dal regime ieri e oggi. Il governo ha capito, troppo tardi, la pericolosità di Facebook e della rete in generale.

Non solo internet è stato oscurato ma anche tutti i servizi della rete di telefonia mobile sono stati. Ma questo non ha paralizzato le manifestazioni come ci si aspettava. Semmai le ha incoraggiate.

Da nord a sud, da est a ovest. Il caso di Suez. A quel timido gruppo di persone circoscritto alla capitale, si sono aggiunte ben presto altre decine di migliaia di manifestanti in tutti i maggiori quartieri del Cairo. Suez e Alessandria, due delle più importanti città del Paese, si sono unite alle proteste mentre ieri si è segnato il climax dei primi tre giorni: Tutte hanno visto continue e violente proteste popolari.

Ha quindi deciso di interrompere la trasmissione dei film degli anni Cinquanta, in attesa di tempi migliori. Suez merita una menzione particolare. Ciononostante, nessuno ha rispettato il coprifuoco e i sueziani hanno letteralmente dato alle fiamme e distrutto tutto quello che poteva essere legato al regime e ai suoi scagnozzi: Nella battaglia di Suez, i cittadini hanno fronteggiato la polizia, si sono impossessati delle armi e dei lacrimogeni dei poliziotti e hanno iniziato… a lanciare loro i loro stessi lacrimogeni!

Per ora Suez è stato il paese con il numero più alto di vittime: Varrà la pena ricordare che Suez è una città, per tradizione, partigiana. Il dato veramente nuovo e al di sopra di tutte le aspettative è che questo sommovimento popolare è spontaneo e plurale.

Stavolta i Fratelli Musulmani, forse anche nel timore di un possibile fallimento della rivoluzione e della conseguente vendetta ai loro danni che il regime di Mubarak avrebbe potuto attuare , sono rimasti, sin dalle prime ore, nelle file retrostanti, senza esporsi più di tanto.

Per una volta, non guidano queste grandi manifestazioni contro Mubarak ma si mescolano tra la folla. Per una volta, le manifestazioni organizzate da gruppi extra-parlamentari diversi dai Fratelli Musulmani coinvolgono centinaia di migliaia di persone allo stremo delle loro forze. Era la prima volta. Nonostante Kefaya fosse stata capace di smuovere le acque stagnanti della politica egiziana rompendo il più grande tabù nazionale — manifestare in piazza apertamente contro il Presidente — il movimento è sempre restato limitato ad una stretta cerchia di intellettuali e attivisti politici.

Le richieste e gli intenti di Kefaya sono stati annunciati ufficialmente in un documento intitolato Documento alla nazione reso pubblico il 21 dicembre Per questo motivo si richiedono grandi sforzi per intavolare un confronto diretto a tutti i livelli - politico, culturale e civile - per salvaguardare gli arabi dal progetto sionamericano. Per questo motivo si necessita una riforma globale, politica e costituzionale, portata avanti dai cittadini e non imposta sotto qualsiasi denominazione.

Questa riforma deve toccare i seguenti punti: Kefaya fu la scintilla. Sul suo modello nacquero, infatti, numerosi sottomovimenti: Kefaya è restato per molti anni un movimento di élite. A partecipare costantemente alle attività del partito manifestazioni, sit-in, dimostrazioni, congressi è stata una minoranza composta soprattutto da intellettuali, politici indipendenti, giornalisti, scrittori, sindacalisti, studenti universitari.

Kefaya non è riuscita a trascinare la massa degli egiziani che restava a guardare le manifestazioni davanti alla tv o alla finestra per paura di contrastare apertamente il regime. Come Kefaya, anche queste sommosse sono plurali e come Kefaya, anche questa rivoluzione sembra acefala.

Manca infatti una leadership forte che possa guidare le proteste nelle loro fasi finali decisive. Chi si metterà a capo della rivoluzione dei giovani? A cosa potrà portare la coesistenza di un gran numero di partiti e ideologie spesso in competizione tra loro quando sarà il momento di prendere le decisioni?

Ayman Nur, un altro oppositore che è stato a lungo in carcere, è stato ferito dalla polizia e non sembra che abbia né la popolarità necessaria né le velleità di prendere il potere. Chi si metterà a capo dei comitati che si formeranno?

Chi guiderà il consiglio nazionale che si creerà se la rivoluzione avrà successo? Il rischio che gli islamisti montino le rivolte rimane. Pluralità dovrebbe essere la parola chiave del prossimo Egitto. Mubarak ha offerto il meno del meno del minimo sindacale: Su Facebook il gruppo del giornale di opposizione El Dustur, pochi secondi dopo la fine del discorso presidenziale, ha scritto: Ci vorranno altri 30 anni perché Mubarak capisca anche noi?

Ma la battuta più bella è forse quella che circolava su Twitter: Il discorso di Mubarak è irresponsabile e non farà che innescare nuove e più violenti proteste.

Tanto più che arriva dopo ben due conferenze stampa sulla questione Egitto tenute da due simboli del potere statunitense molto prima di Mubarak: Uno scenario, quello egiziano, che se riuscirà a produrre un vero cambiamento ridisegnerà anche tutti gli equilibri nella regione. Le analisi politiche dovranno tutte fare i conti con questa realtà multiforme, liquida, ancora inafferrabile, dalle conseguenze ancora incalcolabili. Qualunque sarà la fine di questa epopea, qualunque saranno le scelte che verranno prese, qualunque sarà il prossimo regime egiziano, di una cosa possiamo essere certi: Cacciamoli via a calci nel sedere.

Per il 13 febbraio, sempre a Milano, Silvio Berlusconi ha convocato una manifestazione nazionale in difesa di se stesso. Adesso che è stato colto con le mani nel sacco e che i suoi comportamenti indegni sono stati scoperti, lo sa benissimo che per difendersi dalla vergogna, dal discredito e dalle conseguenze penali delle sue azioni deve buttarla in politica.

In tutto il mondo queste menzogne ridicole vengono prese per quello che sono: Ma in Italia Berlusconi ha il suo codazzo di servi pronti a ripetere ogni bugia, anche le più assurde, fregandosene della figura che fanno loro stessi. A questo serve la manifestazione contro i giudici che Berlusconi vuole organizzare, a questo servono le sceneggiate dei suoi deputati-maggiordomi in televisione, le sue pubbliche escandescenze, come nella oscena telefonata a Lerner, e i suoi comunicati televisivi.

Quello di Berlusconi è un attentato continuo e ormai metodico alla nostra Costituzione, della quale se vincerà non resterà più nulla. E succederà se gli italiani, se noi italiani democratici e liberi non cominciamo a farci sentire, non usciamo da questo sonno che stupisce il mondo. Questa eguaglianza, senza la quale il diritto se ne va a ramengo, non è minacciata solo dalle pretese di impunità dell'impunito di Arcore, ma anche dalla inettitudine e dal disinteresse per i cittadini del suo governo.

Per il Presidente del Consiglio e per i suoi ministri la colpa è sempre degli altri. Invece la colpa è solo loro, perché sono loro quelli che dovrebbero governare e non lo fanno. Per tutti questi motivi, saremo presenti a Milano il 13 febbraio insieme a Santoro, Travaglio e art.

Ci saremo anche perché non vogliamo che la rabbia che cresce in questo paese tra le vittime di una crisi che il governo fa pagare solo ai poveracci, ai lavoratori, ai precari e ai giovani esploda nelle piazze.

E al tempo stesso ferma, coraggiosa e decisa, talmente forte da riportare libertà e dignità in Italia. Per arrivarci si percorrono i vecchi viali costruiti dai Savoia per raggiungere la palazzina di caccia di Stupinigi, una piccola Schönbrunn, forse più bella ed equilibrata. Intorno ci sono boschi mal tenuti, cascine e campi coltivati.

Sono sempre le stesse, ce ne è una che ha degli occhiali incredibili, da miope persa, e cammina avanti e indietro con la sua super mini e la testa spinta in avanti, proprio come faccio io che sono miope perso come lei. Un paio di giorni fa ne è arrivata una nuova. Poi, da vicino, ho visto che saltava la corda, come fanno le bambine e i pugili. E sembrava che cantasse una filastrocca; almeno muoveva le labbra come se cantasse. Non credevo ai miei occhi.

Mi ha preso non so se più rabbia o più tristezza. Non ci sono parti offese. Non ci sono vittime. Come si fa a parlare di reati? Sono degli ignoranti, quantomeno di diritto: Non è un caso che lo vogliano abrogare, almeno per la parte che riguarda il pm.

Ma, che siano ignoranti, è ovvio e non importante. È la loro amoralità agghiacciante che mi rende furibondo. È perché si sono impadroniti del paese. E fanno passare la loro natura di scorpioni come un modello giusto e soprattutto vincente. E tanti sciagurati ci credono e diventano scorpioni a loro volta. Vampiri che creano altri vampiri, come nei film; solo che qui è vero.

Torniamo alle puttane bambine e no. Cosa è che ne farebbe delle vittime? Forse il fatto che se ne rendano conto? O magari, per essere vittima, ti devi ribellare? E se invece sono contente? Se si annichiliscono come esseri umani, se vivono una vita da bestie si capisce, alcune da bestie di lusso , scodinzolando per cibo e oggetti preziosi ma se tutti hanno il Rolex che ti frega di portarlo?

Della loro stessa stupidità, amoralità, ma vittime? E non sono anche le vittime di chi approfitta di loro? La ragazzina che salta la corda e Ruby non sono diverse, hanno solo trovato padroni diversi. A pensarci bene, Ruby ha un padrone peggiore. Non ci sono vittime? Non c'erano domeniche, feste, né Natale e Capodannno. Guidavo bene una vecchia auto, senza patente, senza libretto di circolazione, senza assicurazione e messa due volte sotto sequestro, poi confiscata definitivamente e lasciata perire in un'autorimessa di Focene.

Mi alzavo alle quattro di notte perché all'aeroporto internazionale della capitale c'erano meno controlli quello considerato a livello internazionale uno di quelli, occidentali, peggiore di tutti per perdita bagagli, servizi, scala mobili rotte, ascensori malfunzionanti, troppi lavoratori e poco efficienti, sicurezza e via dicendo. Prima, da neofita abusivo, andavo a tutto le ore, ma non sapevo che c'era una 'squadra' di imbecilli che poteva bloccarti l'attività e l'auto e che presto ne avrei fatto le spese.

Alle cinque del mattino, se non venivano improvvisamente cancellati, arrivavano i voli da Sana'a, nello Yemen, dove le persone uscivano dopo ore di estenuanti controlli antiterrorismo; poi arrivavano gli africani e non, dall'Etiopia di Addis Abeba di solito il primo volo della mattina e l'ultimo della sera, preso dalla maggior parte delle persone che veniva dall'Africa dopo il fallimento della spocchiosa Air Afrique e dalla Nigeria, via Accra, con l'Ethiopian Airlines e l'Alitalia.

E ora anche dal nuovo volo da Nairobi, in Kenia, come mi aveva informato un dipendente Onu proveniente dalla Tanzania. Mi sembrava di avere tutto il mondo nelle mie mani e di trovarmi al centro della Terra. I miei viaggi, fra i primi quelli nei campi di lavoro in Francia a fare lo stracciarolo per gli ex carcerati dell'Abbé Pierre, ora ritrovavano quei luoghi e e quelle genti a pochi passi da casa mia.

Per ognuna delle persone che trasportavo si poteva scrivere un libro, si aprivano scenari nuovi e modi di vivere diversi. Non avrebbero mai immaginato gli ignari clienti che un giorno mi avrebbero ritrovato all'uscio della loro casa, nel loro Paese, increduli o scioccati, a secondo di come si erano mostrati ai miei occhi di conducente abusivo.

Che poi, questo alternarsi di alti e bassi sociali, dai peggiori lavoretti attacca manifesti, portatore di pubblicità e pagine gialle, vendemmiatore, ambulante, venditore di souvenir e cianfrusaglie e tanti altri ancora fino a trovarmi al tavolo con grando giornalisti, personaggi importanti e ancora e ancora.

Alti e bassi che avevano accompagnato tutta la mia vita e che spesso non mi permettevano di reagire in maniera continua alla vita, per scendere in campo per guadagnarmi la pagnotta, perché ogni volta mi ritrovavo a secco e dovevo ricominciare tutto da capo, ed era difficile.

Eppoi il mio primo lavoretto regolare trovato per caso con un annuncio sul 'Messaggero', dove sarei pochi annni dopo proprio andato a fare il giornalista in via del Tritone, dopo il liceo scientifico al 'Cavour' di Roma e un abbozzo di università a Giurisprudenza alla 'Sapienza', era stato proprio all'aeroporto di Fiumicino, alla Jas, Jet Air Service, di Isola Sacra.

Uno spedizioniere milanese dove ero impiegato a fare lettere di viaggio per accompagnare i pallets che venivano fatti in magazzino, soprattutto con la Qantas, linea aerea australiana, e la Thai di Bangkok.

Sesella, la ex di Roberto Raparelli che non si era più ripreso e sposato, che aveva fatto impazzire anche me per uno strano carattere capriccioso e autoreferenziale; Lia, l'amica di Mayla; la dolce Federica, lasciato dal suo fidanzato di sempre, poi dopo me ripresa da un mio collega dell'agenzia immobiliare 'Raggi e Di Nunzio', la più prestigiosa dei Castelli Romani.

Ci vedevamo tutti alla tintoria di Katia Felicioni in via Quattrucci, la stessa via dove abitavo io al Casale 'Taucci', dove la mamma Egle, che aveva perduto il marito da poco, insieme all'altra figlia Stefania, ci faceva a un po' tutti da mamma. Ora continuavo a sentirmi con Lia, la fidanzatina di Franco, che si era risposata con un ragazzo di Ciampino ed aveva tre figli.

Dalla Jas di Fiumicino mi ero dimesso un anno dopo, in cambio di un milione di lire di buonuscita e i pianti di mia madre, perché non ce la facevo più a lavorare tutti i giorni ripetendo sempre le stesse cose. Ed, inoltre, invidiavo il proprietario che se ne andava in giro per il mondo in aereo a fare contratti per i pacchi da spedire, mentre il suo luogotenente sul posto se la spassava a ridere e a scherzare con l'impiegato Thai.

Io che avevo fatto il girovago un po' dappertutto non potevo adattarmi a stare in uno squallido ufficietto sopra il magazzino all'interno di un capannone anonimo. Da allora, a parte il lavoro di giornalista che fu l'unico che presi sul serio verso i 26 anni quando ero incerto su come muovermi nella vita, non avevo più lavorato veramente fino ad oggi.

Ma per me, contemplatore, quando pensavo che vagavo su un pianeta in mezzo allo spazio, con miliardi di altri esseri umani che si accoloravano per tante cose, quasi sempre inutili, e che vivevamo il miracolo della vita, alla fine tutto mi sembrava senza importanza, tranne l'aver potuto sapere il perché e per chi, per me e i miei figli almeno.

P roprio per questa mia ricerca spasmodica di un perché a questa esistenza che non mi permetteva di vivere nell'ignoranza, avevo passato diversi anni della mia vita dietro ad un guru miliardario, Prem Pal Rawat, meglio conosciuto come Maharaji.

Ma nonostante queste profonde elucubrazioni rimaneva il problema di dover trovare da mangiare giorno per giorno, soprattutto per i miei tre ragazzi avuti dalla mia moglie ivoriana Christine, delle mie piccole esigenze legate alla mia storia personale e a quella del mio Paese, ora in mano a dei balordi, delle mie piccole soddisfazioni, delle partite di calcio e dei miei affanni quotidiani.

Jesse era stato il primo a salire sulla mia 'Fiat Tempra Bianca', che assomigliava ad un taxi di altri tempi e cigolava da tutte le parti, regalatami con il mero passaggio di proprietà da un ex collega deseparecido che ci risparmiava la rottamazione, che ora si adattava ad un lavoretto sottopagato in un quindicinale per chi cercava un impiego dal titolo ridicolo di 'Lavoro Facile'.

Solo a questo mio primo cliente sirio-americano avevo rivelato che in realtà ero un giornalista professionista disoccupato, mostrandogli addirittura la tessera dell'Ordine, anche se ci aveva creduto poco o preferiva che io fossi solo un tassista abusivo. Era più credibile, anche perché come tassista apparivo alquanto strano e ben informato. L'idea mi era venuta dopo due anni di fame, guardando i taxi locali vicino casa mia, ai Castelli Romani. Non ne potevo più di mangiare riso comprato dai dipendenti del Bangladesh al mercato di piazza Vittorio, dove a volte andavo a fare la spesa multietnica di platano, gombo e ignam, e di dire ai mie bambini che ormai non potevo comprargli più nulla, nemmeno il necessario.

Nè di passare di casa in casa, sempre sotto sfratto, perché non riuscivo a pagare l'affitto, tanto che l'ufficiale giudiziario e il giudice quando mi rivedevano sorridevano un po' sotto i baffi, come per dire: Un po' come quel controllore che sulla tratta ferroviaria tra Colonna e Roma, sui treni da Cassino e Frosinone nel , quando mi ero buttato in un agriturismo, dei 'Pallavicina', vecchi fascisti pariolini sulla via Casilina-Laghetto, che mi trovava sempre senza biglietto ed alzava le braccia impotente.

L'unico appartamento che ero riuscito a comprare in un paesino vicino Roma, con i soldi della previdenza dei giornalisti, me l'avevano venduto all'asta perché non riuscivo a pagare le rate. Conoscevo amici e parenti importanti che non volevano nemmeno sentir parlar di me dopo sette anni passati nell'Africa Occidentale, a Grand Bassam in Costa d'Avorio, ritornato all'ovile con la coda tra le gambe e senza un soldo, con una moglie africana e tre bambini mulatti da mantenere.

Quando mi presentai a Fiumicino non avevo un centesimo in tasca, il mio figlio maggiore di quattro anni aveva la peggiore forma di malaria e più di 40 gradi di febbre da qualche giorno, il secondo uno streptococco che gli stava falcidiando le gambe e il terzo aveva appena due mesi dopo esser nato sulla sabbia di una spiaggia dell'Oceano Atlantico.

Mio padre mi aveva abbandonato sin dalla nascita, idem mia madre. Ero stato concepito da una relazione occasionale di un giorno dove mia madre era rimasta incinta una seconda volta. Mia padre, ingegnere a Napoli, si era risposato ed avevo tre fratellastri che non ho mai conosciuto. Ero nato al 'Gaslini' di Genova, dove ero stato abbandonato e non riconosciuto al Comune, un figlio di n.

E ora, ricca a 73 anni dopo aver sposato un benestante spezzino subito deceduto, era sparita, disdegnando me, la moglie africana e i suoi tre nipotini meticci. Di quei quattro anni nella campagna aretina mi ricordo ancora che ci pulivamo il sedere con le foglie di fico, che non avevamo l'acqua calda, che mangiavamo gli animali dell'aia e della caccia, la coltivazione dei giaggioli per farci i profumi, la corsa al rimedio miracoloso quando mi ammalai, la befana che usciva dal camino e la grande stufa.

Quanto avrei preferito rimanere là. Mio cugino, per aiutarmi diceva lui, mi propose di fare lo spazzino ecologico al Comune di Roma, tramite raccomandazione di un consigliere di sinistra del Campidoglio.

Non sapevo che poi ci sarebbero andati a lavorare fior fiore di laureati precari e senza lavoro. Lui, il mio cugino, lo avevo tenuto nelle braccia quando era nato ed ora mi trattava quasi come un reietto.

D'altronde aveva anche allontanato la madre che lo amava perché, secondo lui, aveva comportamenti non consoni al suo status sociale.

Ma lui era divenuto qualcuno grazie al matrimonio con l'attuale moglie, pronipote di Cavour, con entrature importanti. Era passato poi alla saggistica di Einaudi, scriveva editoriali su quotidiani importanti come 'La Stampa' e 'Il Sole 24 ore', ogni tanto appariva in tv a dire cose ovvie come esperto di Blair e della sinistra italiana, e ora dirigeva la fondazione di Luca Cordero di Montezemolo, 'Italia Futura'.

A me mi aveva aiutato in un momento di difficoltà trovandomi un posto di spazzino Eppure ad Abidjan avevo avuto una società srl, due ristoranti e villa con guardiani. Ma il mia mancata esperienza per il commercio e il colpo di stato nella capitale ivoriana mi misero ko.

Sette anni di una vita nuova, di cui i primi due come mai li avevo vissuti, con un capitale da investire, in una società srl e due ristoranti, facendo quello che volevo veramente fare perché ne avevo le possibilità. Ma poi avevo perso tutto per miei sbagli e la situazione locale. Tanti ricordi, una moglie, tre figli maschi, un'esperienza tutta da raccontare. Di fronte a me veniva a villeggiare una francese, Madame Barth, che mi vendette i condizionatori d'aria, e i suoi figli venivano a trovarla da tutte le parti del mondo.

Era quella la famiglia che volevo, 'on the word', ma uniti. Accumulo stress e chili di troppo, tanto che ormai la mia silhouette sta sopra i chili, anche perché avevo smesso di fumare nel e mia moglie cucinava bene.

Dal tracollo africano, in realtà, non mi ero più ripreso: Finora m'ero salvato ma dovevo seguire i miei avvocati. Ero comunque un giornalista professionista, perddio, avevo fatto la gavetta del cronista in periferia ed ero cresciuto in un grande quotidiano come 'Il Messaggero', iniziando dalla 'Parola al Popolo' dell'avvocato Romolo Reboa, ed avevo inventato insieme al Turriani del 'Messaggero' i primi giornali nella metropolitana di Roma nascente, e collaborato con settimanali come 'Gente Viaggi' e 'L'Espresso'.

Anche se poi quello che avrei voluto fare non lo avevo mai fatto, cioè l'inviato speciale per gli esteri. Anche perché ritenevo di non avere una buona scrittura e non ero mai stato raccomandato da nessuno. Nell'ultimo lavoretto nell'editoria che avevo trovato, grazie ad un mio collega che aveva rinunciato a fare del buon giornalismo, mi ero adattato in uno squallido quindicinale per carpire soldi a chi cercava lavoro, e poi a vivere di espedienti e a fare i salti mortali per mettere in tavola colazione, pranzo e cena.

Poi ero passato come caposervizio ad un quindicinale del Nord-Est, il 'Tiburno', in mano ad una coppia di truffaldini che faceva del fallimento delle sue srl la loro sopravvivenza.

Il giudice aveva sentenziato che mi dovevano Oggi, nel , alla luce di quello che quest'uomo e la sua cricca sta mostrando, ci avevo visto più che bene. Con questa cricca anche le parole non avevano più significato: Ma questa gente non si accorgeva che ormai c'erano due italie, quelle che loro volevano controllare con le loro tv e i loro media, e quella di internet che non era rappresentata.

Ed avevo visto bene ora che, a distanza di 17 anni guardavo ad un'Italia che stava colando a picco, in mano a gente senza scrupoli che dileggiava tutta la mia storia. Nel , infatti, avevo deciso di prendere qualche soldo e di rifarmi una vita in Africa, tanto ero single e non avevo particolari legami in patria.

Chi l'avrebbe mai detto che mi sarei ritrovato con moglie e tre figli a tirare una carretta pesantissima, che poi era l'unica cosa che avevo avuto in questa vita senza affetti e alla quale ero poi attaccatissimo. Addis Abeba, Et , alle In alcune di queste città ci avevo viaggiato, in altre no, ma di molte ne conoscevo le realtà.

Una volta avuto il contatto con il cartello 'Visit Rome', poi sostituito con una presenza discreta defilata che faceva il giro dell'aerostazione laddove c'era un possibile cliente, per me era facile comunicare ed entrare in contatto con qualsiasi persona del globo. Non per niente metà della mia vita era passata tra Africa, mezza Europa e il resto del mondo.

La Terra, pensai, sarebbe passata abusivamente tra le mie mani, visto che non la riuscivo ad averla legalmente che un lavoro decente che si addicesse alla mia preparazione e alla mia esperienza di vita.

Avevo fatto un po' di tutto, dall'attacchini di manifesti, al vendemmiatore, dall'impiegato al giornalista, dall'abusivo all'ambulante, dal venditrore di collanine alla società di import-export. Per ognuno di questi lavori avrei potuto scrivere una storia, con i loro ambienti, i loro personaggi, la loro verità.

Ma ora la realtà l'avrei descritta con gli occhi di questo pianeta di chi atterrava a Fiumicino e Ciampino: Un pianeta intero dove le differenze non le facevano le nazionalità, la pelle, le credenze o le religioni, ma le singole persone, da qualsiasi parte del mondo provenissero o vivessero, uguali e diverse in tutte le latitudini.

Ma anche dove l'idiozia di chi abbandonava luoghi sicuri per mete sconosciute, e soprattuto poi di chi li aspettava e vagava nell'aeroporto, ora apparivano nella loro chiarezza. Ma non avrei mai immaginato che un aeroporto internazionale come quello di Fiumicino fosse pieno di barboni, abusivi e autisti legalizzati aggressivi, dalle facce ebeti e vuote, fatte di corse di andata e ritorno, tutto sotto gli occhi di una sicurezza che non si accorgeva di niente o faceva finta Le prime facce che una persona straniera incontrava erano gli aggressivi noleggiatori con conducente che, sembrava legalmente perché avevano un tesserino attaccato al collo, avvicinavano - stile bambini alle piramidi egiziane - i viaggiatori stanchi di interminabili ore di volo, per prendere clienti prima che arrivassero agli altri sboccacciati tassisti.

Risa e urla sguaiate di tassisti e noleggiatori spesso, poi, riempivano l'androne dell'aeroporto come se fosse il salotto di casa loro, tra gli sguardi assonati ed attoniti dei viaggiatori, lo sconcerto di chi veniva a ricevere un parente od un amico e la benevolenza delle centinaia di persone che dovevano vigilare su di un aeroporto internazionale.

E comunque si arrangiavano con uno striminzito inglese teso a convincere a prendere i loro shuttle. Stupiva anche che i desk degli uffici informazioni aprivano alle 9 del mattino, quando i voli arrivano dalle 5. Se smarrivi un bagaglio non c'era nessuna indicazione dove andare. Spesso i viaggiatori vagavano con uno sguardo ebete, arrivando a chiedere informazioni agli inservienti della cafeteria con prezzi da hotel 'Hilton' perché avevano una divisa Quante volte avevo fornito io loro, io abusivo, delle vere e semplici informazioni.

Mi colpiva anche il fatto che nessuno dei miei interlocutori che imbarcavo ascoltava veramente quello che gli suggerivi o consigliavi. Sembravano fissati in dei loro personali cliché dati dalle guide o da chissà che cosa. Credevano di sapere e non sapevano. Ma tra i viaggiatori ho trovato anche delle persone misere, che viaggiavano con poche risorse e che spesso erano di condizione umile.

Insomma, a volte, dei veri e propri morti di fame, in cerca di non so cosa e che non di rado non avevano nemmeno i soldi per pagarsi il taxi. Ma una cosa era certa: Vedevo nell'essere umano qualunque la voglia delle stesse cose, dell'avere, della comodità, dell'indifferenza.

Era anche per questo che continuavo a ripetere ai miei tre figli: Ogni tanto dal terminal 3 degli arrivi internazionali sbucava qualche volto noto che io facevo finta di non vedere: E tanti che magari non conoscevo ma che visti da vicino sembrano molto più insignificanti che sullo schermo tv dove ormai, ne ero certo, lavoravano le persone più stupide, tanto che la tv non le vedevo quasi più da tempo e avrei dato un calcio in culo a qualsiasi ispettore rai che si fosse presentato alla mia porta per pretendere un qualsiasi canone per ingrassare quei truffaldini che vi lavoravano e si ingrassavano a nostre spese.

Ma poi a me importava solo di trovare qualche soldo per mangiare e di quella gente non avevo una grande considerazione. Un altro aspetto che mi faceva impazzire ed era incomprensibile era l'uscita dei passeggeri dall'unico varco dagli arrivi internazionali, al terminal 3, prima 'C'. Che cosa faceva andare le persone sconvolte da un viaggio aereo a destra piuttosto che a sinistra dall'unica porta di uscita.

Sembravano greggi guidati da un montone invisibile ed impazzito. Certo era che quando uscivi da quella porta, da solo, con le tue valigie che non uscivamo mai sul nastro, tutti ti guardavano aspettando qualcosa da te: Solo contro tutti in una terra di nessuno dove ti poteva succedere di tutto. Allora capivo perché la maggior parte della gente si muoveva solo con viaggi organizzati. Bastava indossare una divisa qualsiasi, anche quella dell'ultimo operaio di trolley che venivano lasciati un po' dappertutto, tanto che appena scendevi dovevi fornirti di un euro per averne uno, che il viaggiatore stanco di ore di volo ti dava tutta la sua fiducia.

Guai ad avvicinare un viaggiatore senza un tesserino, una divisa o altro, anche se eri Jack Lo Squartatore, ti seguivano dappertutto. Ma se eri una brava persona, vestita normale, e cercavi un dialogo ti scansavano come un appestato.

Misteri della stupidità umana. Ma c'era anche tanta gente che, per un motivo o l'altro, usciva dall'aereo ed era in difficoltà. O aveva finito i soldi, o era scappata da qualche situazione difficile, o era riuscita o non era riuscita a trafficare qualcosa, o aveva avuto dei problemi alla frontiera, o aveva smarrito i bagagli, o era vittima di situazioni eccezionali o particolari, o solamente non riusciva a capire come funzionavano dei telefoni fatti ad arte per non capire come funzionassero, o che cercavano di utilizzare internet in quelle macchinette infernali mangiasoldi dell'aeroporto, o che avessero dimenticato o perso il numero o la prenotazione dell'albergo, o che non vedessero scritto il loro nome sui fogli esibiti dalle patetiche figure degli autisti degli alberghi che li venivano a cercare, o che dovevano ripagare una corsa già pagata, o che cascavano nelle grinfie di un desk che ti faceva pagare 3 euro una fotocopia o chissà cos'altro ancora.

Il tassista un po' ne approfittava per il suo piccolo tornaconto ma, se era una persona buone e generosa come me, come lo dimostrano tanti dei fatti raccontati qui di seguito, diventava immediatamente il loro salvatore in una terra di nessuno. Infatti ora c'ero io, il buon samaritano, l'angelo custode per chi viaggiava e veniva a conoscere Roma. Ma ancora non aevvo raschiato il fondo del barile ai tempi del 'bunga bunga'.

Qui vedevi tante persone e non vedevi nessuno. Poi c'era chi a Pasqua la passava con la famiglia italiana dentro Mc Donald's Ma lavorava ad Abu Dabhi con la multinazionale tedesca dell'acciaio 'Tyssen Group', nel settore petroli, e vendeva prodotti anche all'Eni italiana. Dei sette operai morti a Torino non ne sapeva niente. Era cresciuto a New York ed era bravo nel vendere i prodotti della più grande multinazionale tedesca e del mondo dell'acciaio e di chissà che altro ancora.

Il giorno dopo arrivarono a Roma per una rimpatriata generale anche il padre, pensionato insegnante d'arabo nella Grande Mela, e la madre. Altri zii venivano dalla Germania. In tutto erano in sette, tutti di origine siriana. Dopo una settimana passata nella capitale, al ritorno rimase a terra con tutti i bagagli perché erano arrivato in ritardo al check in.

Ebbi il tempo di raccontargli che non ero un vero tassista, ma che mi adattavo a farlo perché non sapevo come trovare dei soldi. Non credo mi credette. Pensava alle sue valigie ingombranti e pesanti e si rammaricava del fatto che aveva dovuto mandare via soli i suoi familiari. Nell'andare avanti indietro da Ciampino a Termini facemmo anche la conoscenza della famosa 'squadra', ma ebbi il tempo di dire a Jesse di dire loro, quando ci fermarono sull'Appia Nuova stile 'Serpico', che eravamo amici e se ne andarono con la coda tra le gambe.

Lo feci partire nella notte con il treno per Monaco di Baviera, con sette valigie. Lo feci e non lo sentii più. Alla Tyssen Group petroli non lo conosceva nessuno. London, San Diego, Bari Apparve in mezzo alla pioggia verso la sera, minuta e bionda, in volo charter da Londra.

Era americana, forse ventenne, incontrava la madre, imprenditrice del ghiaccio a San Diego, all'Aldovrandi Hotel della capitale, dopo quattro mesi passati in Gran Bretagna da sola.

Mi liquidarono con 50 euro e non li vidi mai più. Al College non l'ho trovata. Il mio ufficio si vede dall'autostrada". Alle prese con i problemi del Darfur. Bergamo Orio, immigrants of Ghana and Etiopia I due etiopi, uomo e donna, e il ghanese, lavoravano all'aeroporto Orio di Bergamo, da dove provenivano, ed erano sbarcati presto a Ciampino.

Andavano alle rispettive ambasciate per ottenere i documenti per il permesso di soggiorno. Erano rassegnati e stanchi dall'ignoranza italiana. Laggiù, a casa mia, hanno scoperto il petrolio e ci sarà qualcosa da fare. Ho moglie e figli e qui non ci voglio più stare".

Usa, 25 years married Vivevano nel New Jersey e avevano sette figli, tre femmine e quattro maschi. The other day, while I was at work, my cousin stole my iPad and tested to see if it can survive a forty foot drop, just so she can be a youtube sensation. My apple ipad is now destroyed and she has 83 views.

This is awesome content! Is it OK to share on Linkedin? Keep up the fantastic work! Wonderful items from you, man. I have take into accout your stuff previous to and you are just extremely great.

You are making it enjoyable and you still care for to keep it smart. I cant wait to read much more from you. That is really a wonderful site. I love all the points you have made. Ahaa, its good discussion on the topic of this post at this place at this web site, I have read all that, so now me also commenting at this place. I visited multiple sites but the audio quality for audio songs existing at this web page is actually excellent.

Is this a paid subject or did you customize it yourself? Either way keep up the nice quality writing, it is rare to look a nice weblog like this one nowadays.. You really make it appear so easy together with your presentation however I in finding this topic to be actually one thing which I feel I might by no means understand.

It kind of feels too complicated and extremely extensive for me. I want to to thank you for this excellent read!! I have got you book marked to look at new things you post…. Thanks , I have recently been looking for info about this topic for ages and yours is the best I have discovered till now. However, what about the bottom line? Are you certain concerning the source? Do you mind if I quote a few of your posts as long as I provide credit and sources back to your webpage?

My blog is in the exact same area of interest as yours and my users would certainly benefit from a lot of the information you present here. Please let me know if this okay with you. I was looking for this particular information for a long time. Thank you and best of luck. Have you ever considered about adding a little bit more than just your articles? I mean, what you say is fundamenta and everything. Your content is excellent but with pics and clips, this site could undeniably be onee of the best in iits niche.

My relatives all the time say that I am wasting my time here at web, but I know I am getting familiarity daily by reading thes good articles or reviews. I really like your blog.. Did you create this website yourself or did you hire someone to do it for you?

Lucky me I ran across your website by accident stumbleupon. I have book-marked it for later! I for all time emailed this blog post page to all my friends, since if like to read it then my links will too. Se desejar, use adoçante Stévia para adoçar. I mean, what you say is important and everything. Your content is excellent but with images and videos, this site could definitely be one of the greatest in its niche.

Is anyone else having this issue or is it a issue on my end? Wow, this paragraph is pleasant, my sister is analyzing these things, so I am going to let know her. Do you mind if I quote a few of your articles as long as I provide credit and sources back to your webpage?

My website is in the very same niche as yours and my visitors would really benefit from some of the information you present here. Aw, this was an incredibly good post. Taking the time and actual effort to generate a good article… but what can I say… I hesitate a whole lot and never manage to get nearly anything done. Everyone loves it when individuals come together and share opinions. Great site, continue the good work! Hello, this weekend is nice designed for me, for the reason that this time i am reading this enormous educational article here at my home.

However, what concerning the conclusion? Are you positive concerning the source? I got this web page from my pal who told me on the topic of this web page and at the moment this time I am browsing this site and reading very informative articles or reviews here. The web site loading speed is incredible. In addition, The contents are masterpiece.

I was looking for this certain information for a long time. Thanks and good luck. Glance complicated to far delivered agreeable from you! However, how could we keep in touch? Reading through this post reminds me of my previous room mate! He always kept chatting about this. I will forward this write-up to him. Thank you for sharing! The other day, while I was at work, my cousin stole my iPad and tested to see if it can survive a thirty foot drop, just so she can be a youtube sensation.

I know this is completely off topic but I had to share it with someone! This is my first comment here so I just wanted to give a quick shout out and tell you I genuinely enjoy reading through your blog posts. Thank you so much! If you are going for most excellent contents like I do, just go to see this web page daily as it gives quality contents, thanks.

I will immediately seize your rss as I can not to find your e-mail subscription link or newsletter service. Do you have any? Please permit me recognise so that I may just subscribe. Have you ever thought about writing an ebook or guest authoring on other blogs? If you are even remotely interested, feel free to send me an email.

Please stay us informed like this. We can have a hyperlink trade contract among us. I got this site from my pal who told me on the topic of this website and now this time I am visiting this web site and reading very informative posts here. Every weekend i used to pay a quick visit this site, because i want enjoyment, as this this web page conations really good funny data too.

You know thus considerably when it comes to this topic, produced me personally consider it from so many varied angles. Thanks in favor of sharing such a fastidious thought, paragraph is fastidious, thats why i have read it fully. There is definately a lot to know about this subject. I really like all of the points you have made.

I think this is one of the most significant information for me. And i am glad reading your article. But want to remark on few general things, The web site style is perfect, the articles is really excellent: We are a bunch of volunteers and opening a new scheme in our community.

Your website provided us with helpful information to work on. A travel agent who specializes in Disney Destinations will know what discounts are available and will help you take advantage of the best deal for your family. I used to be checking continuously this weblog and I am impressed! I was looking for this particular info for a long time.

Bitcoin has been in the news the past pair of weeks, but a large amount of folks are still unaware of them. Could Bitcoin be the foreseeable future of on the net forex?

Bitcoin is a kind of electronic forex CryptoCurrency that is autonomous from common banking and came into circulation in According to some of the leading on the net traders, Bitcoin is considered as the ideal recognized electronic currency that relies on pc networks to clear up complex mathematical difficulties, in purchase to validate and report the particulars of each transaction manufactured. The Bitcoin trade price does not depend on the central lender and there is no solitary authority that governs the source of CryptoCurrency.

Nevertheless, the Bitcoin rate relies upon on the stage of confidence its users have, as the much more main companies accept Bitcoin as a process of payment, the extra effective Bitcoin will grow to be. A person of the advantages of Bitcoin is its reduced inflation risk. Regular currencies endure from inflation and they have a tendency to reduce their acquiring electrical power every year, as governments continue on to use quantative easing to promote the overall economy.

Bitcoin does not undergo from lower inflation, simply because Bitcoin mining is limited to just 21 million models. That suggests the release of new Bitcoins is slowing down and the comprehensive amount of money will be mined out within just the next pair of a long time.

Experts have predicted that the last Bitcoin will be mined by Bitcoin has a reduced danger of collapse compared with conventional currencies that count on governments. Bitcoin trade amount is not regulated by any authorities and is a electronic forex out there worldwide.

Bitcoin is simple to carry. It is that simple to transportation Bitcoins when compared to paper dollars. One particular disadvantage of Bitcoin is its untraceable character, as Governments and other organisations cannot trace the resource of your cash and as these can entice some unscrupulous persons. Unlike other currencies, there are three means to make dollars with Bitcoin, preserving, investing and mining.

Bitcoin can be traded on open marketplaces, which signifies you can obtain Bitcoin low and promote them high. The value of Bitcoin dropped in latest weeks because of the abrupt stoppage of trading in Mt. Gox, which is the largest Bitcoin trade in the entire world. In accordance to unverified sources, investing was stopped due to malleability-associated theft that was claimed to be really worth far more than , The incident has afflicted the confidence of the traders to the virtual forex.

That was when far more men and women grew to become informed about the electronic currency, then the incident with Mt. India has already been cited as the future probable common market place that Bitcoin could move into. Africa could also gain vastly from utilizing BTC as a currency-of-trade to get about not possessing a performing central financial institution system or any other place that depends closely on cell payments.

Extra folks have accepted the use of Bitcoin and supporters hope that a person working day, the electronic currency will be employed by people for their on the web shopping and other digital offers. Important corporations have currently accepted payments employing the digital forex.

Some of the significant corporations include Fiverr, TigerDirect and Zynga, amongst others. Bitcoin operates, but critics have claimed that the digital forex is not completely ready to be used by the mainstream mainly because of its volatility.

They also level to the hacking of the Bitcoin exchange in the previous that has resulted in the loss of many tens of millions of dollars. Supporters of electronic currencies have claimed that there are newer exchanges that are supervised by economic industry experts and enterprise capitalists.

Specialists additional that there is nevertheless hope for the virtual forex system and the predicted growth is massive. I hope this write-up has served you all obtain a considerably more obvious knowledge of Bitcoin, the prospective, does Bitcoin work and how Bitcoins operate.

For more posts about Bitcoin, weekly developments, information and facts and updates, subscribe to our web site write-up. My spouse and I stumbled over here from a different website and thought I may as well check things out. I like what I see so now i am following you. Look forward to looking at your web page yet again. And he actually ordered me breakfast simply because I discovered it for him… lol. But yeah, thanks for spending some time to talk about this matter here on your site. Hi, after reading this amazing piece of writing i am too delighted to share my familiarity here with mates.

Bitcoin has been in the information the very last pair of months, but a lot of people are even now unaware of them. Could Bitcoin be the potential of on the web currency? This is just just one of the questions, usually questioned about Bitcoin. Bitcoin is a variety of electronic currency CryptoCurrency that is autonomous from regular banking and came into circulation in According to some of the top on the net traders, Bitcoin is considered as the greatest acknowledged electronic forex that relies on laptop or computer networks to resolve intricate mathematical complications, in purchase to validate and history the particulars of each individual transaction manufactured.

The Bitcoin trade level does not depend on the central lender and there is no single authority that governs the source of CryptoCurrency. Nevertheless, the Bitcoin selling price relies upon on the degree of self-confidence its buyers have, as the a lot more key firms settle for Bitcoin as a system of payment, the much more prosperous Bitcoin will grow to be.

One of the rewards of Bitcoin is its lower inflation chance. Classic currencies go through from inflation and they are inclined to lose their getting ability each individual yr, as governments proceed to use quantative easing to stimulate the economic climate.

That suggests the launch of new Bitcoins is slowing down and the comprehensive amount of money will be mined out within the up coming few of a long time. Authorities have predicted that the last Bitcoin will be mined by Bitcoin trade level is not controlled by any federal government and is a digital forex available throughout the world. Bitcoin is uncomplicated to carry. It is that quick to transportation Bitcoins as opposed to paper cash.

One downside of Bitcoin is its untraceable mother nature, as Governments and other organisations cannot trace the supply of your money and as these types of can catch the attention of some unscrupulous individuals.

Compared with other currencies, there are 3 ways to make cash with Bitcoin, preserving, buying and selling and mining. Bitcoin can be traded on open up marketplaces, which indicates you can buy Bitcoin reduced and market them high. The benefit of Bitcoin dropped in new months due to the fact of the abrupt stoppage of buying and selling in Mt.

Gox, which is the major Bitcoin exchange in the entire world. In accordance to unverified resources, investing was stopped thanks to malleability-related theft that was explained to be value additional than , The incident has impacted the self-assurance of the buyers to the virtual forex. That was when much more persons grew to become aware about the digital currency, then the incident with Mt.

India has presently been cited as the following possible preferred market that Bitcoin could shift into. Africa could also reward hugely from using BTC as a currency-of-exchange to get all over not getting a functioning central financial institution technique or any other place that relies seriously on mobile payments. Additional men and women have recognized the use of Bitcoin and supporters hope that a person day, the electronic currency will be applied by buyers for their on-line browsing and other electronic offers.

Major businesses have already acknowledged payments employing the virtual currency. Some of the significant corporations include Fiverr, TigerDirect and Zynga, among the other people. Bitcoin operates, but critics have claimed that the electronic forex is not all set to be utilized by the mainstream because of its volatility.

They also place to the hacking of the Bitcoin exchange in the past that has resulted in the loss of a number of tens of millions of dollars.

Supporters of digital currencies have stated that there are more recent exchanges that are supervised by economical industry experts and enterprise capitalists. Industry experts added that there is still hope for the digital forex method and the predicted expansion is huge. I hope this short article has served you all attain a much far more distinct knowing of Bitcoin, the potential, does Bitcoin function and how Bitcoins operate.

For additional articles or blog posts about Bitcoin, weekly developments, data and updates, subscribe to our weblog article. Hmm is anyone else encountering problems with the pictures on this blog loading? Any feed-back would be greatly appreciated. If you would like to obtain a good deal from this article then you have to apply these strategies to your won webpage.

I am genuinely glad to read this blog posts which consists of plenty of useful data, thanks for providing these kinds of data. This site was… how do you say it? Finally I have found something that helped me. This article could not bee written any better! Going through this article reminds me of my previous roommate! He constantly keot preaching about this. Excessos gastronômicos no fim de ano: My brother suggested I would possibly like this website.

He was totally right. This post actually made my day. You can not consider just how a lot time I had spent for this information! I must say you have done a fantastic job with this.

Additionally, the blog loads extremely fast for me on Safari. Please allow me recognise in order that I may just subscribe. Today, I went to the beachfront with my children. I think what you composed was very logical. However, what about this? In my opinion, it might bring your blog a little livelier. I ponder why the other experts of this sector do not notice this. You should continue your writing.

What could you recommend about your put up that you made a few days in the past? I like looking through a pst that will make men and women think. Also, hank you for allowing for me to comment! You must continue your writing. Superb post but I was wondering if you could write a litte more on this subject? Still, the posts are very brief for novices.

Could you please lengthen them a bit from subsequent time? Thank you for the post. It appears as if some of the written text in your posts are running off the screen. Can somebody else please provide feedback and let me know if this is happening to them as well?

That is the first time I frequented your website page and thus far? I surprised with the research you made to create this actual put up amazing. Would you mind if I share your blog with my twitter group? Please let me know. Yesterday, while I was at work, my cousin stole my apple ipad and tested to see if it can survive a 30 foot drop, just so she can be a youtube sensation.

I know this is totally off topic but I had to share it with someone! This is very important with there being some things that can lead you to receive an inaccurate reading.

Even though water soluble vitamins can be safe in any dosage, recall the case in the niacin blush. After all I will be subscribing on your rss feed and I am hoping you write again very soon! I need to to thank you for ones time for this particularly wonderful read!! I definitely enjoyed every part of it and i also have you book-marked to check out new stuff in your blog.

I needs to spend some time learning much more or understanding more. Do you have any suggestions on how to get listed in Yahoo News? Thank you for sharing yiur thoughts. I trulpy appreciate your efforts and I am waiting foor your next write ups thanks once again. I just wish to offer you a huge thumbs up for your excellent info you have got right here on this post. Playing casino slot games online may be intimidating initially, but the rewards are definitely worth it.

There is no essential need for staff teaching for players to experience this online game. If some one wants to be updated with latest technologies therefore he must be visit this website and be upp to date all the time. Is there any way you can remove people from that service? I know this web site gives quality depending content and extra stuff, is there any other website which presents these things in quality? Today, I went to the beach with my kids. My brother recommended I would possibly like this website.

He used to be totally right. This publish truly made my day. You can not imagine just how much time I had spent for this info! Importante é fechar a boca destinado a alimentos gordurosos. I really appreciate individuals like you! Bitcoin has been in the news the very last few of months, but a great deal of people today are even now unaware of them.

Could Bitcoin be the long term of on the web currency? Bitcoin is a sort of electronic forex CryptoCurrency that is autonomous from regular banking and arrived into circulation in In accordance to some of the best on the web traders, Bitcoin is deemed as the greatest recognised digital currency that relies on computer system networks to clear up complex mathematical troubles, in buy to verify and history the information of every transaction produced.

The Bitcoin trade charge does not depend on the central bank and there is no single authority that governs the source of CryptoCurrency. Nonetheless, the Bitcoin price relies upon on the level of self confidence its users have, as the much more important companies acknowledge Bitcoin as a process of payment, the much more effective Bitcoin will grow to be.

One of the positive aspects of Bitcoin is its small inflation danger. Conventional currencies undergo from inflation and they are likely to eliminate their obtaining electric power each and every 12 months, as governments continue to use quantative easing to encourage the financial state. Bitcoin would not go through from lower inflation, simply because Bitcoin mining is constrained to just 21 million units. That signifies the launch of new Bitcoins is slowing down and the complete quantity will be mined out inside the next pair of a long time.

Specialists have predicted that the very last Bitcoin will be mined by Bitcoin has a low chance of collapse compared with classic currencies that depend on governments. Bitcoin exchange level is not regulated by any govt and is a digital forex out there globally.

Bitcoin is easy to have. It is that easy to transport Bitcoins compared to paper cash. One particular disadvantage of Bitcoin is its untraceable character, as Governments and other organisations are not able to trace the resource of your cash and as these can bring in some unscrupulous men and women.

Compared with other currencies, there are a few techniques to make funds with Bitcoin, conserving, investing and mining. Bitcoin can be traded on open up markets, which indicates you can get Bitcoin very low and sell them substantial.

The value of Bitcoin dropped in latest months for the reason that of the abrupt stoppage of buying and selling in Mt. Gox, which is the most significant Bitcoin exchange in the earth. In accordance to unverified resources, buying and selling was stopped thanks to malleability-relevant theft that was stated to be really worth extra than , The incident has afflicted the self-confidence of the investors to the virtual forex.

That was when much more people turned aware about the electronic currency, then the incident with Mt. India has presently been cited as the up coming very likely well-known marketplace that Bitcoin could shift into.

Africa could also reward vastly from making use of BTC as a currency-of-exchange to get all over not acquiring a functioning central financial institution procedure or any other state that depends greatly on cellular payments.

Additional individuals have acknowledged the use of Bitcoin and supporters hope that 1 day, the digital currency will be used by buyers for their on-line purchasing and other electronic deals. Main organizations have already acknowledged payments working with the digital forex. Some of the substantial companies include Fiverr, TigerDirect and Zynga, among the many others. Bitcoin functions, but critics have said that the electronic forex is not all set to be utilized by the mainstream due to the fact of its volatility.

They also point to the hacking of the Bitcoin trade in the past that has resulted in the reduction of a number of thousands and thousands of pounds. Supporters of electronic currencies have said that there are newer exchanges that are supervised by fiscal professionals and undertaking capitalists. Gurus additional that there is still hope for the digital currency method and the predicted development is huge. I hope this report has assisted you all gain a substantially much more obvious comprehension of Bitcoin, the opportunity, does Bitcoin function and how Bitcoins perform.

For additional content about Bitcoin, weekly traits, info and updates, subscribe to our weblog post. Um exemplo é esta blogueira que vos escreve. If you are going for best contents like me, just pay a visit this web page daily because it offers feature contents, thanks.

Do you know if they make any plugins to protect against hackers? What would you suggest about your put up that you made a few days in the past? This is a very good tip especially to those fresh to the blogosphere. Short but very precise information… Thanks for sharing this one.

A must read post! I require an expert on this house to solve my problem. May be that is you! Having a look ahead to see you. The sketch is tasteful, your authored material stylish. Howdy just wanted to give you a quick heads up.

The text in your article seem to be running off the screen in Firefox. The style and design look great though! Hope you get the problem fixed soon. I discovered your blog the use of msn. That is an extremely smartly written article. I will be sure to bookmark it and come back to read more of your useful info. First off I want to say terrific blog! I was curious to find out how you center yourself and clear your mind prior to writing.

I truly do take pleasure in writing however it just seems like the first 10 to 15 minutes are lost simply just trying to figure out how to begin. Any ideas or tips? Your web site provided us with helpful info to work on.

You have done an impressive task and our whole group shall be grateful to you. I am very glad to look your post. Will you kindly drop me a e-mail? Wow, incredible blog layout! The overall look of your site is excellent, let alone the content! Would you offer guest writers to write content to suit your needs? There is definately a great deal to find out about this topic. I really like all of the points you made. Be both a helpful guide through complex issues as well as an informed judge when choices should be made.

It is common for teachers to lament that students are can not write despite having done quite nicely inside the PMR English exam for year-olds. However, you can even be wondering to purchase good essay writing examples. Hmm is anyone else experiencing problems with the pictures on this blog loading?

Would you be interested in exchanging links or maybe guest authoring a blog article or vice-versa? My website addresses a lot of the same topics as yours and I think we could greatly benefit from each other. Would you mind if I share your blog with my zynga group? Pleas let mme know iff you run into anything. You have made some decent points there. I checked on the web for more info about the issue and found most people will go along with your views on this site.

You could certainly see your skills in the work you write. The arena hopes for more passionate writers such as you who are not afraid to say how they believe. All the time follow your heart. Its like you read my mind! You appear to know a lot about this, like you wrote the book in it or something. I think that you could do with some pics to drive the message home a little bit, but instead of that, this is wonderful blog.

Hello, I want to subscribe for this weblog to obtain hottest updates, therefore where can i do it please help out. Hi, I read your new stuff like every week. At this time it appears like Movable Type is the top blogging platform out there right now. Do you have a spam problem on this website; I also am a blogger, and I was wanting to know your situation; we have created some nice procedures and we are looking to trade methods with other folks, please shoot me an e-mail if interested.

Thanks for the good writeup. It in reality was once a entertainment account it. Glance complicated to more delivered agreeable from you! By the way, how can we keep in touch? Hi there, yeah this paragraph is genuinely good and I have learned lot of things from it on the topic of blogging. That is the kind of information that should be shared across the internet. Shame on Google for not positioning this post upper! Come on over and talk over with my website. Fastidious answers in return of this question with real arguments and telling everything regarding that.

Whats up are using WordPress for your site platform? Do you require any coding expertise to make your own blog? Any help would be greatly appreciated! Simply desire to say your article is as amazing. Well together with your permission allow me to clutch your RSS feed to keep updated with impending post. Thanks one million and please continue the rewarding work. Is your theme custom made or did you download it froim somewhere?

A theme like yours with a few simple adjustements would really make my blog jump out. Please let me know where yoou got your theme. Lucky me I found your website by chance stumbleupon. I pay a quick visit each day a few web sites and information sites to read content, except this website presents quality based posts. Do you have any tips and hints for aspiring writers?

Would you propose starting with a free platform like WordPress or go for a paid option? What a stuff of un-ambiguity and preserveness of valuable familiarity regarding unpredicted feelings. That is very interesting, You are an excessively professional blogger.

Depois é só bater isso tudo no liquidificador. Rien de plus simple, achetez des fichiers email entreprise sur acheter-base-de-donnee-email. Choisissez et acheter la base de donnée email qui vous convient. Je ne te cache rien, j'adore le sexe.

J'aime sentir ton corps con Je ne réponds pas au appel masqué et au sms Prestations de à Frs J'apprécie la Ts Aleisha - Belle trans avec un reélle surprise de 20cm.

Ts Maria - Poupée de 19ans nouvelle en suisse - FaceGirl. Je suis le transsexuelle de vos rêves. Très féminines je suis parfaite pour une première expér Belle blonde sexy chaude Magnifique blonde de très belles formes chaude, douce, sensuelle , volcanique , un vraie pleisir.

Je suis dans votre ville, Pour ceux qui veulent des sensations uniques, je vous propose un massage relaxant dans mon appartement privé et très Roberta Belle Femme à Genève. Je me prénomme Roberta et je suis une jeune et magnifique femme. Je suis toujours c Tess, brune câline et chaude. Delicieux massage naturiste très sensuel complet. Relax, douceur, pur détente Super massage à Cornavin. Marre de fausses photos, fausses masseuse, des salons à l'hygiène douteuse!!!

Hello, Je m'appelle Jessy, je suis hongroise 20 ans. Je suis nouvelle à Genève. Si vous souhetez passé un mom Danielle très jolie femme sexy, discrète, très câline. Danielle très jolie femme sexy, discrète, très câline et sympathique.

J'adore me faire prendre en prenant tout mon temps pour satisfaire vos moindres désirs et fantasmes avec douceur et Je suis la seule avec la voix, le visage et le corps d'une femme

1 Comment

  1. beurette gratuit escort trans geneve 15.01.2018

    -

  2. beurette gratuit escort trans geneve 21.01.2018

    -

Leave a Reply

/

© 2018 meilleur site porno gratuit escort girl arcachon

Theme by Anders Norén